Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Parigi, o cara

La comunità emiliano-romagnola si interroga sui recenti fatti di terrorismo. Intervista a Patrizia Molteni e Laure-Anne Balderacchi.
Come ha vissuto la comunità emiliano-romagnola di Parigi l'evento terroristico che ha sconvolto il mondo intero? Lo chiediamo a Patrizia Molteni, presidente dell'associazione Emilia-Romagna di Parigi e consultrice in rappresentanza della Francia, e a Laure Anne Balderacchi dell'associazione Aspapi, che raduna i parmensi e i piacentini di Francia. Nella capitale è presente un terzo sodalizio fondato da emiliano-romagnoli, la Fratellanza Reggiana di cui è presidente Simona Iemmi Cheneau.

Intervista Patrizia Molteni
Intervista Laure Anne Balderacchi

Note

A cura di Claudio Bacilieri.

Commenti

commenti gestiti con Disqus