Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

La compagnia Motus in Svezia con Alexis. Una tragedia greca

Lo spettacolo dell'Emilia-Romagna nel mondo

11 aprile 2012

La compagnia romagnola Motus, sarà ad Uppsala in Svezia, dal 12 al 13 aprile con lo spettacolo: Alexis. Una tragedia greca. Alexis, uno studente, è stato ucciso da un poliziotto ad Atene nel 2008, divenendo un'icona della rivolta giovanile. La sua morte ha innescato in Grecia delle proteste senza precedenti contro il sistema politico corrotto. Sulle tracce della "Living-Antigone" nei contemporanei movimenti di resistenza, Motus crea uno spettacolo che è ricerca documentaria e poetica al tempo stesso.

La compagnia piacentina Teatro Gioco Vita prosegue la tournée francese di Ranocchio, a Rixheim l’11, a Poligny il 13, il  16 aprile a Port Lesney e a Moirans En Montagne il 17 aprile. Ranocchio è tratto dall’opera di Max Velthuijs con Laura Dell’Albani, Domenico Sannino, adattamento teatrale  di Nicola Lusuardi, Fabrizio Montecchi, regia Fabrizio Montecchi. Candido e ingenuo, Ranocchio guarda il mondo con gli occhi sempre aperti, anzi, spalancati. Tutto intorno a sé lo sorprende, lo riempie di stupore, lo incuriosisce. Con parole e immagini di grande forza ed essenzialità le vicende di Ranocchio e dei suoi amici, grazie a un humour gentile, ci confortano e ci trasmettono una grande voglia di vivere.

Note

A cura di Marina Leonardi

Commenti

commenti gestiti con Disqus