Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

In Finlandia la Collezione delle copie dei mosaici antichi di Ravenna

Lo spettacolo dell'Emilia-Romagna nel mondo

9 marzo 2011

Dopo edizioni nelle più importanti città d’Europa, la Collezione delle copie dei mosaici antichi di Ravenna approda in Finlandia per tre tappe nelle principali città del Paese che la vedranno esposta al pubblico fino all’autunno. La prima tappa di questa esposizione è a Joensuu, nel rinnovato spazio espositivo Carelicum, punto di riferimento culturale di tutto il territorio, dove i mosaici rimarranno esposti fino al 20 marzo.

Fino al 10 marzo la Compagnia Pippo Del Bono metterà in scena al Theatre des deux rives di Rouen in Francia,  Enrico V ispirato al testo di William Shakespeare, una produzione di Emilia Romagna Teatro. Lo spettacolo vede in scena Pippo Delbono, Gustavo Giacosa, Pepe Robledo e i partecipanti al laboratorio che viene tenuto ogni volta prima della rappresentazione nella città ospite.
La compagnia teatrale Motus, sarà fino al 12 marzo a Parigi al Parc de la Villette (ore 20.30) con lo spettacolo Alexis. Una tragedia Greca. Come trasformare l’indignazione in azione? La domanda è al centro del percorso sulla ribellione di Antigone avviato da Motus due anni fa, quando ad Atene esplodeva una rivolta dopo che il quindicenne Alexis era stato ucciso da un poliziotto. E poi un viaggio: sulle tracce di Antigone da Tebe a Atene, all’ascolto della tragedia e del presente, che solleva potenti interrogativi sul fare teatro.

Prosegue la tournée francese di Ranocchio della compagnia piacentina Teatro gioco vita. Lo spettacolo sarà l’11 marzo a Saint Florent e il 14 ed il 15 a Chateaudun. Ranocchio è tratto dall’opera di Max Velthuijs con Laura Dell’Albani, Domenico Sannino adattamento teatrale Nicola Lusuardi, Fabrizio Montecchi regia Fabrizio Montecchi. Candido e ingenuo, Ranocchio guarda il mondo con gli occhi sempre aperti, anzi, spalancati. Tutto intorno a sé lo sorprende, lo riempie di stupore, lo incuriosisce. Con parole e immagini di grande forza ed essenzialità le vicende di Ranocchio e dei suoi amici, grazie a un humour gentile, ci confortano e ci trasmettono una grande voglia di vivere.

L’Accademia perduta/Romagna Teatri il 15 marzo sarà anch’essa in Francia a Millau dove presenterà lo spettacolo Hansel e Gretel di Marcello Chiarenza musiche originali Cialdo Capelli Canzoni Giampiero Pizzol con Claudio Casadio,  Daniela Piccari regia e oggetti di Marcello Chiarenza.

Tags

Note

A cura di Marina Leonardi