Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Tre film per I Wonder Pictures

Speciale Venezia 73 - La casa di distribuzione bolognese al Lido con tre film

Il mio saluto a tutti voi all'ascolto del nostro speciale su Venezia 73, oggi dedicato alla distribuzione, aspetto decisivo della vita di un film. Lo sa bene Biografilm Festival che, da qualche anno, proprio per garantire a opere di spessore di giungere al grande pubblico, ha fondato I Wonder Pictures, casa di produzione specializzata nel cinema di realtà, che da subito si è dimostrata lungimirante e attenta ai gusti del pubblico.

A Venezia è presente con tre opere di cui ha acquisito i diritti: Spira Mirabilis, di Massimo D'Anolfi e Martina Parenti, in corsa per il Leone d'Oro; Liberami, di Federica Di Giacomo, in concorso nella sezione Orizzonti e Vangelo, film di Pippo Delbono, evento speciale delle Giornate degli Autori.

A Emanuela Ceddia, direttore Marketing e Relazioni istituzionali di Biografilm e I Wonder Pictures il compito di illustrarci questo particolare trio d'opere. Sentiamo subito perché.

Intervista a Emanuela Ceddia

Su Vangelo, già produzione teatrale di Emilia Romagna Teatro Fondazione, vi proporremo un approfondimento nei prossimi giorni. Rimanete all'ascolto.

A presto, da Anna Sbarrai.

Tags

Note

A cura di Anna Sbarrai