Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Porretta Terme capitale degli scacchi

I campionati italiani under 16, dal 2 al 9 luglio a Porretta Terme

1 luglio 2011

Mille ragazzi provenienti da tutta Italia si danno appuntamento a Porretta Terme dal 2 al 9 luglio per i campionati italiani under 16 di scacchi. Il campionato si compone di 10 tornei (di ragazzi e ragazze dagli 8 ai 16 anni) : si tratta dei finalisti che si sono qualificati dopo centinaia di eliminatorie provinciali e regionali organizzate in tutte le Regioni italiane da gennaio fino alla fine di maggio. I campionati italiani non sono a eliminazione diretta ma si svolgono con la formula di 1 o 2 partite al giorno per 7 giorni. Quindi  i giovani scacchisti italiani per una settimana stazioneranno sull'Appennino bolognese e le loro prestazioni saranno seguite via Internet dalle città di provenienza. All’iniziativa sono state attribuite due medaglie dalla Presidenza della Repubblica italiana, quali premi di rappresentanza e di augurio per il successo della manifestazione.

La manifestazione, sotto l’egida del Coni e patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna, è stata presentata  nei giorni scorsi a Bologna, presenti tra gli altri l’assessore regionale allo Sport Massimo Mezzetti, il presidente della Federazione italiana scacchi Gianpietro Pagnoncelli e Claudio Selleri, per il Comitato Porretta. 2011.
L'assessore Mezzetti in particolare ha sottolineato la soddisfazione della Regione Emilia-Romagna nell'ospitare l'iniziativa  che si augura  ha detto "sia la base di partenza per altre occasioni di promozione di questa straordinaria pratica a cavallo tra sport e cultura, che disciplina mente e spirito”.

Ma sentiamo com'è nata questa iniziativa con il dirigente del settore turismo e cultura del comune di Porretta terme Marco Tamarri.

Intervista Marco Tamarri

L'appuntamento quindi è del 2 al 9 luglio a Porretta terme

Note

A cura di Cinzia Leoni