Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Torna iI Si Fest26, il grande festival di fotografia a Savignano sul Rubicone

Gentili ascoltatori ben ritrovati da Cinzia Leoni. Riprendiamo la nostra programmazione di Eventi qui su RadioEmiliaRomagna presentandovi il Si Fest26, uno dei festival più prestigiosi di fotografia a livello nazionale.

Un panorama di narrazioni possibili, di molteplici localizzazioni della fotografia contemporanea, di attraversamenti dialettici nel mondo del visuale, che si incontrano di un unico luogo, Savignano sul Rubicone (FC), anticamente chiamata Ad Confluentes, che è il titolo del Si Fest di quest’anno, alla sua 26° edizione. Le numerose mostre, infatti si incrociano e dialogano fra loro, “confluiscono” in un certo senso nel festival da diverse direzioni geografiche e stilistiche.

Il vasto programma dall’ 8 al 24 settembre, prevede 16 mostre, tra cui il progetto speciale delle Foto in vetrina, in omaggio ai Settant’anni della Casadei Sonora; le letture del Portfolio che quest’anno avranno come novità una doppia lettura critica per accostare professionalità diverse. Da segnalare, sotto l’egida del ministero dei Beni e Attività culturali e del Turismo, il convegno Punctum, il 9 settembre, che per la prima volta mette a confronto i più importanti festival italiani del settore. E poi la campagna fotografica Etnografia delle società complesse, il caso Unione Rubicone e Mare: un progetto a lungo termine, volto a condurre un’indagine di carattere etnografico e antropologico sull’impatto e i mutamenti legati ai flussi migratori e sul quale si terrà anche un convegno (domenica 10 settembre). In crescita e costante evoluzione infine la sezione indipendente del festival: il SI Fest OFF , all’ottava edizione.Il SI Fest è una produzione dell’Associazione Culturale Savignano Immagini e si avvale del patrocinio e del sostegno dell’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Savignano sul Rubicone, e dell’assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna. Il festival cresce nel tempo in qualità e quantità, come sottolinea anche l’assessore regionale Massimo Mezzetti.

Intervista Massimo Mezzetti

E partiamo innanzi tutto dal titolo del Si fest, “Ad confluentes” che traccia anche le linee di indirizzo del festival, seguendo un percorso tracciato nella scorsa edizione …ne parliamo con l’assessore alla cultura di Savignano sul Rubicone Maura Pazzaglia.

Intervista Maura Pazzaglia

L’assessore Pazzaglia lo ha appena citato passiamo appunto la parola a Mario Beltrambini di Savignano immagini, tra gli organizzatori di SavignanoIncontri, Luglio Fotografia e SI Fest Portfolio in Piazza.

Intervista Mario Beltrambini

Ed entriamo nel programma con Giulia Marchi, new entry del comitato artistico del Si Fest.

Intervista Giulia Marchi

E per concludere la parola passa a Tomas Maggioli, direttore artistico di Si Fest OFF, all’ottava edizione, che ci racconta le novità di quest’anno.

Intervista Tomas Maggioli

La splendida immagine dei manifesti del Si Fest26 è tratta da: In Quarta Persona opera di Martin Errichiello & Filippo Menichetti (vincitori del Premio Marco Pesaresi 2016), un’interessante assaggio di quanto troverete a Savignano dall’8 al 24 settembre.

Note

A cura di Cinzia Leoni

Commenti

commenti gestiti con Disqus