Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

A Busseto lo sguardo in bianco e nero di Giovannino Guareschi

A 50 anni dalla scomparsa due mostre celebrano il grande scrittore, anche attraverso i suoi scatti fotografici

Cari ascoltatori,

oggi siamo a Busseto per celebrare un grande della nostra terra, Giovannino Guareschi. E lo facciamo nell’ambito del “Busseto Festival Guareschi” con due mostre, curate dall’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con in con l’Archivio Guareschi di Roncole Verdi, il Comune di Busseto e il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo.

Ne parliamo con Giuseppina Benassati, curatrice delle mostre

Intervento di Giuseppina Benassati

Si tratta di foto che illustrano in particolare un viaggio da Piacenza al mare che Guareschi realizzò nel 1941, su commissione del Corriere della Sera...

Intervento di Giuseppina Benassati

Ne esce quindi un ritratto davvero inusuale dell’artista…

Intervento di Giuseppina Benassati

Le mostre sono visibili fino al 9 dicembre 2018. Un saluto da Carlo Tovoli!

Tags

Note

A cura di Carlo Tovoli

Commenti

commenti gestiti con Disqus