Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Sapori in biblioteca

Presentazione del percorso virtuale

Care ascoltatrici e cari ascoltatori, vi invitiamo giovedì 5 ottobre, alle 16.30 alla biblioteca Guglielmi dell'IBC, in via Marsala 31 a Bologna, alla presentazione di un percorso virtuale un’iniziativa che coniuga alcuni aspetti fondamentali della tradizione agricola, alimentare e gastronomica della nostra regione.

Introduce la presentazione Claudio Leombroni, responsabile del Servizio biblioteche, archivi, musei e beni culturali. Presenta Zita Zanardi, funzionaria dell’Istituto, curatrice del percorso virtuale.

Tutto nasce da una pubblicazione e un ciclo di incontri volti a valorizzare e far conoscere al grande pubblico gli antichi testi di agricoltura e alimentazione presenti nelle biblioteche e negli archivi del territorio regionale che l'IBC ha realizzato, in occasione dell’Esposizione universale milanese del 2015 e in vista dell’inaugurazione di FICO Eataly World,.

A questo progetto hanno collaborato istituzioni di varia afferenza (statali, di ente locale, religiose, universitarie, accademie, collezionisti privati ecc.).
La pubblicazione realizzata ha per titolo Agricoltura e alimentazione in Emilia Romagna. Antologia di antichi testi (Modena, Artestampa, 2015)Ad essa è collegato il ciclo di incontri “Sapori in biblioteca”, nato dall’idea di raccontare l’importante tradizione agricola alimentare e gastronomica della nostra regione attraverso la testimonianza di bibliotecari, archivisti, studiosi ed esperti. La rassegna si è sviluppata in un percorso che ha raccolto l’adesione di nove istituzioni storiche presenti sul territorio regionale che sono state di volta in volta sedi di dialoghi, letture, mostre.

A questi nove incontri si sono affiancate altre occasioni, sette in tutto, richieste e incoraggiate da varie istituzioni, durante le quali si è parlato specificatamente di Agricoltura e alimentazione in Emilia Romagna e della sua genesi. Nel corso dei singoli incontri si sono sviluppati interessanti approfondimenti riguardanti la tradizione agro-alimentare del luogo nel quale si sono svolti e le sue implicazioni storiche e sociali. 

Per non disperdere il patrimonio di informazioni emerse nel corso di questi eventi l’IBC ha realizzato una piattaforma multimediale che contiene i testi, le immagini, i video raccolti. Tale piattaforma utilizza l’open source denominato MOVIO, la cui gestione è affidata all’Istituto centrale per il catalogo unico del MiBACT.

La piattaforma è già consultabile on line all’indirizzo:
http://www.bib-cec.eu/agricultura/it/1/home.

Note

A cura di Valeria Cicala

Commenti

commenti gestiti con Disqus