Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Lo sguardo di Basilico

L.R. 19/98 La riqualificazione delle aree urbane a Piacenza e in Emilia-Romagna

Care ascoltatrici e cari ascoltatori vi segnaliamo che è possibile in questo fine settimana visitare, sono proprio gli ultimi giorni, a Piacenza, la mostra dedicata alle fotografie di Gabriele Basilico, quelle realizzate dal grande fotografo nel 2001, su incarico della Regione Emilia-Romagna.

Gli spazi di Da.ga.llery in via Trento 18, ospitano, dunque, fino all'11maggio la mostra L.R. 19/98 La riqualificazione delle aree urbane a Piacenza e in Emilia-Romagna. L’esposizione ripropone una selezione di opere che Gabriele Basilico realizzò nel 2001 e percorre venti tappe significative, con una particolare attenzione alla zona del piacentino, tra le settantasette aree dismesse documentate da lui in tutto il territorio emiliano-romagnolo.

La campagna fotografica di Basilico ha origine nella legge regionale n. 19 del 1998, con la quale si dava concretezza alle politiche per la riqualificazione di spazi urbani dismessi in Emilia-Romagna, grazie a finanziamenti per progetti e interventi di recupero destinati ad aree commerciali o industriali che avevano perso nel tempo la loro funzione. L’artista fu incaricato di documentare il paesaggio prima della sua trasformazione: caserme, ospedali, mercati bestiame, carceri, industrie, scali merci ed aree ferroviarie. Una modalità di conoscenza del territorio delle sue trasformazioni socioeconomiche. Un’occasione per riproporre il tema della fotografia quale strumento indispensabile per la lettura, lo studio del nostro paesaggio urbano. Lo sguardo del fotografo ci aiuta a sviluppare la nostra visione critica dello spazio e dei contesti in cui viviamo.

Due annotazioni. Le opere di Basilico della serie "L.R. 19/98" sono di proprietà dell’IBC, conservate in comodato gratuito alla Galleria Civica di Modena, ora confluita nella Fondazione Modena Arti Visive. In galleria è disponibile il volume “L.R. 19/98. La nascita di un’amicizia” della collana “I quaderni dello studio Gabriele Basilico”.

Non perdete questa mostra e apprifittatene per tornare o scoprire la città dei Farnese e il suggestivo paesaggio del suo Appennino.

Un saluto da Valeria Cicala

Per saperne di più www.ibc.regione.emilia-romagna.it

Tags

Note

A cura di Valeria Cicala

Commenti

commenti gestiti con Disqus