Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

I 39 eroi

Nel 150° anniversario dell'Unità d'Italia, ricordiamo gli emiliano-romagnoli che parteciparono alla spedizione dei Mille

12 aprile 2011

Li hanno chiamati "i giovani ribelli del Risorgimento". Loro malgrado, sono diventati eroi. Erano sarti, negozianti, ingegneri, braccianti, muratori, librai, farmacisti. Soprattutto, erano giovani, armati di un ideale, prima ancora che delle armi. Hanno messo a rischio la loro vita: molti sono morti in battaglia. Chi è sopravvissuto, è tornato alle proprie occupazioni. Intanto, hanno fatto l'Italia.

Vogliamo ricordarli uno a uno, provincia per provincia, i giovani emiliano-romagnoli che parteciparono sotto la guida di Garibaldi alla spedizione dei Mille. Alcuni avevano solo diciassette anni. Tutti volevano vivere in un'Italia libera, unita, democratica.


BACCHI Luigi (Parma, 11 settembre 1843 - Genova, ? , bracciante)

BADERNA Carlo (Piacenza, 17 agosto 1834 - Castel San Giovanni, PIACENZA, 9 aprile 1901, merciaio)

BODINI Dario (Parma, 22 dicembre 1835 - Parma, 9 marzo 1867, ? )

BONI Fedele (Modena, 24 aprile 1833 - Parma, 10 giugno 1905, bracciante)

BOVI CAMPEGGI Paolo (Bologna, 10 gennaio 1814 - Bologna, 29 settembre 1874, tenente generale)

BOZZANI Eligio (Fontanellato, PARMA, 11 febbraio 1839 - Parma, 2 gennaio 1898, possidente)

CAMELLINI Giuseppe (Reggio nell'Emilia, 3 aprile 1834 - Genova, 15 luglio 1902, sarto)

CAMPI Giovanni (Monticelli d'Ongina, PIACENZA, 27 settembre 1820 - Genova, 25 febbraio 1903, suonatore)

CANTONI Angelo (Mezzano Rondani, PARMA, 15 ottobre 1829 - Firenze, 23 dicembre 1867, imbianchino)

CANTONI Lorenzo (Parma, 10 agosto 1830 - Parma, 12 giugno 1882, bracciante)

CENNI Guglielmo (Comacchio, FERRARA, 26 febbraio 1817 - Roma, 8 febbraio 1888, colonnello)

COLI Gaetano (Budrio, BOLOGNA, 8 luglio 1835 - Bologna, 9 agosto 1897, commerciante)

CORTESI Francesco (Sala Baganza, PARMA, 18 agosto 1833 - Sala Baganza, PARMA, 21 febbraio 1908, contadino)

COSTETTI Massimiliano (Reggio nell'Emilia, 15 settembre 1840 - Reggio nell'Emilia, ? , sarto)

DAMIANI Gio Maria (Piacenza, 4 ottobre 1832 - Bologna, 7 settembre 1908, segretario di università)

FRANZONI Guglielmo (Parma, 26 gennaio 1842 - Parma, 24 maggio 1879, bracciante)

GASTALDI Cesare (Neviano degli Arduini, PARMA, 15 marzo 1838 - Neviano degli Arduini, PARMA, 30 dicembre 1922, bracciante)

MAGISTRIS Giuseppe (Budrio, BOLOGNA, 11 aprile 1819 - Budrio, BOLOGNA, 3 maggio 1868, barbiere)

MAGNI Luigi (Parma, 8 febbraio 1840 - Parma, 26 settembre 1861, sellaio)

MATTIOLI Angelo (Parma, 12 marzo 1837 - Parma, 14 gennaio 1902, bracciante)

MERIGHI Augusto (Mirandola, MODENA, 17 ottobre 1836 - Castelleone, CREMONA, 23 agosto 1820, negoziante)

MINARDI Mansueto (Ferrara, 8 gennaio 1836 - Genova, 8 agosto 1879, fonditore di caratteri)

MONTANARI Francesco (Mirandola, MODENA, 23 marzo 1822 - Calatafimi, TRAPANI, 15 maggio 1860, ufficiale)

NARDI Ermenegildo (Parma, 29 dicembre 1824 - Parma, 7 aprile 1867, falegname)

OTTAVI Antonio (Reggio nell'Emilia, 15 agosto 1831 - Custoza, VERONA, 24 giugno 1866, capitano)

PESCINA Eugenio (Fidenza, PARMA, 15 maggio 1843 - Fidenza, PARMA, 25 gennaio 1920, impiegato)

RAVA Eugenio (Reggio nell'Emilia, 1° maggio 1840 - Parma, 11 luglio 1901, ufficiale)

ROVATI Giuseppe (Mirandola, MODENA, 15 gennaio 1826 - Mirandola, MODENA, 5 febbraio 1876, calzolaio)

ROVIGHI Giulio (Carpi, MODENA, 27 gennaio 1830 - Nizza, FRANCIA, 21 marzo 1904, commesso)

SCACAGLIA Ferdinando (Beneceto, PARMA, 5 dicembre 1823 - Fontanellato, PARMA, 29 marzo 1894, muratore)

SIMONI Ignazio (Medicina, BOLOGNA, 15 agosto 1826 - Novara, 7 aprile 1862, farmacista)

TABACCHI Giovanni (Mirandola, MODENA, 26 settembre 1838 - Mirandola, MODENA, 5 marzo 1918, ingegnere, deputato)

TADDEI Rainero (Reggio nell'Emilia, 4 aprile 1827 - Custoza, VERONA, 24 giugno 1866, tenente colonnello)

TAGLIAVINI Pietro (Parma, 13 maggio 1833 - Parma, 1° settembre 1894, bracciante)

TANARA Faustino (Langhirano, PARMA, 16 febbraio 1833 - Langhirano, PARMA, 25 aprile 1876, ufficiale)

TERZI Oreste (Parma, 20 maggio 1843 - Parma, 1° febbraio 1901, libraio)

TOMMASINI Gaetano (Vigatto, PARMA, 15 aprile 1842 - Parma, 20 novembre 1924, bracciante)

VECCHIO Giuseppe (Trebecco di Nibbiano, PIACENZA, 1° settembre 1835 - Torino, 3 settembre 1900, operaio)

Tags

Note

A cura di Claudio Bacilieri. Lettura di Fulvio Redeghieri.