Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Cultura & Creatività, ricchezza per l’Emilia-Romagna

News dall'Emilia-Romagna

13 aprile 2012

Cultura & Creatività – Ricchezza per l’Emilia-Romagna
Ervet ha realizzato una ricerca commissionata dall’Assessorato regionale alla Cultura, per conoscere meglio e comprendere le potenzialità e i cambiamenti continui di quella che possiamo definire “l’economia della creatività”. Da questa riflessione nasce “C/C: Cultura e Creatività. Ricchezza per l’Emilia-Romagna”: una giornata di dialogo e discussione sul binomio cultura-economia, in cui imprese, ricerca, istituzioni, associazioni di categoria sono invitate a un’analisi delle politiche e della produzione del settore culturale e creativo, e a una tavola rotonda per progettare una nuova idea di sviluppo intelligente e volto al futuro. Il convegno si svolgerà il 20 aprile, a partire dalle 9.30, presso la Sala Polivalente di Viale Aldo Moro, 50 a Bologna e ospiterà diversi interventi tecnici e istituzionali, con ospiti illustri, tra cui il Ministro Affari regionali, Turismo e Sport Piero Gnudi e ilPresidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani. Per info: http://cultura.regione.emilia-romagna.it/notizie/top/cultura-creativita-2013-ricchezza-per-l2019emilia-romagna

E' tempo di “Very Slow Italy”
Castel San Pietro Terme (Bo) ospita dal 13 al 15 aprile la manifestazione enogastronomica "Very Slow Italy". Si tratta della festa di primavera delle Cittaslow che propone anche appuntamenti di tipo culturale, artistico e scientifico. L'iniziativa ha il patrocinio di Regione, Provincia di Bologna e Unione delle Terme dell'Emilia Romagna.
Nel programma spiccano il primo festival delle bande musicali delle Cittaslow, la fiera dei prodotti culinari d’eccellenza, il Farmer’s Market e la cena slow dell’Istituto alberghiero Bartolomeo Scappi, oltre all'incontro del coordinamento regionale dei rappresentanti delle Cittaslow, in preparazione dell'assemblea internazionale di giugno, in programma a Novellara (Re).
Programma completo su www.cspietro.it Per saperne di più: http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/e-tempo-di-201cvery-slow-italy201d

Premio giornalistico Ilaria Alpi
C'è tempo fino al 31 maggio per iscriversi on line sul sito www.premioilariaalpi.it e presentare servizi, reportage e inchieste. Quest'anno la diciottesima edizione del Premio giornalistico televisivo inaugura una nuova sezione: un premio dedicato ai contributi video realizzati per il web. Nomi nuovi anche tra i membri della giuria: il regista Mimmo Calopresti, la scrittrice Igiaba Scego e i giornalisti Riccardo Bocca dell’Espresso e Paolo Ojetti de Il Fatto Quotidiano. Cambia infine il momento della premiazione che sarà a Riccione dal 6 all’8 settembre.
Il Premio è promosso dalla Regione Emilia-Romagna, dal Comune di Riccione e dalla Provincia di Rimini ed organizzato dall’Associazione Ilaria Alpi.
Per saperne di più: http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/Apre-il-bando-per-il-premio-giornalistico-ilaria-alpi 

Ricerca industriale, 10 milioni dalla Regione
Le imprese emiliano-romagnole che avvieranno piani di investimento sul territorio con la creazione di nuovi posti di lavoro possono rispondere al bando con cui la Regione Emilia-Romagna stanzia dieci milioni di euro per sostenere la ricerca industriale, la crescita e l’occupazione. Per presentare la richiesta di finanziamento c’è tempo fino al 15 maggio. Sono finanziabili progetti di ricerca industriale o di sviluppo sperimentale, il cui importo complessivo non sia inferiore a 1 milione di euro e che prevedano un aumento occupazionale definito e misurabile.
Per informazioni è possibile rivolgersi allo Sportello Imprese: imprese@regione.emilia-romagna.it - tel. 848800258 – Per saperne di più: http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/ricerca-industriale-10-milioni-dalla-regione

“Sciame di biciclette 2012”, una colorata invasione in 65 comuni
Un coloratissimo e allegro viavai di bici invaderà le strade dell’Emilia-Romagna domenica 15 aprile, in occasione della X edizione di “Sciame di biciclette”, la pedalata ecologica promossa dall’Assessorato Ambiente della Regione Emilia-Romagna. “Sciame di Biciclette” vede crescere nell'edizione di quest’anno, la decima, l’adesione dei Comuni: 65 intotale sono quelli che partecipano alla manifestazione domenica 15 aprile, cui si aggiunge anche il Parco di Villa Sorra, rientrante nelle competenze del Comune di San Cesario ma che organizza una propria manifestazione in concomitanza del 25 aprile. Per info: http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/primo-piano/2012/201csciame-di-biciclette-2012201d-una-colorata-invasione-in-65-comuni

La ferrovia Porrettana candidata a patrimonio dell’Unesco
La Ferrovia Porrettanaè candidata a diventare patrimonio dell'Unesco. Ne hanno discusso le Province di Bologna e di Pistoia con Rete ferroviaria italiana (Rfi). Un cammino che nasce dalla volontà delle due Province di salvaguardare il valore storico, culturale e funzionale di questa tratta ferroviaria, primo collegamento fra i due versanti dell'Appennino tosco-emiliano e vero e proprio gioiello di ingegneria. La Provincia di Bologna e quella di Pistoia si sono dette disponibili a procedere in tal senso e hanno già predisposto una prima relazione anche attraverso lo studio di situazioni analoghe, come in Austria e in Svizzera, e l'approfondimento tecnico con i funzionari ministeriali. Sono 911 ad oggi i siti riconosciuti dall'Unesco in tutto il mondo e fra questi 45 si trovano in Italia.
Per info: http://mobilita.regione.emilia-romagna.it/news-home/la-ferrovia-porrettana-candidata-a-patrimonio-dell2019unesco

Note

A cura di Claudia Graziani

Commenti

commenti gestiti con Disqus