Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Settimana News

Notizie dalla Regione

I titoli:

  • Sicurezza del territorio, interventi da oltre 16 milioni di euro. 70 cantieri in tutte le province
  • Turismo, l'Emilia-Romagna alla Bit di Milano
  • Treni, parte l'ottavo Vivalto con 31 corse tra Piacenza e Rimini
  • Dalla Regione 2 milioni e 600 mila euro per promuovere il turismo
  • Cinque milioni dalla Regione per le strade e i luoghi turistici
  • La Regione lancia un manuale per dire no al razzismo e al linguaggio dell'odio sul web

La Regione Emilia-Romagna dà il via ad un maxi pacchetto di 70 interventi che vale oltre 16 milioni di euro, tra fondi nazionali e regionali, da Piacenza a Rimini. Complessivamente sono 68 i Comuni interessati. La quota più consistente, risorse statali pari ad oltre 13 milioni, comprende 19 cantieri in altrettanti comuni. Altri 3 milioni e mezzo di risorse regionali consentiranno la realizzazione di 51 opere urgenti di protezione civile in 49 comuni. Si tratta di interventi necessari a fronteggiare i danni causati da diversi episodi di maltempo, fra i quali i più recenti di ottobre e novembre 2016 e dei primi mesi del 2017.

 

L'offerta turistica dell'Emilia-Romagna sarà in "vetrina"alla Borsa internazionale del turismo (Bit). dal 2 al 4 aprile a Milano. Saranno 45 gli operatori turistici regionali, presenti a Fieramilanocity, al padiglione 4 (stand C55-C65-G56-G66), coordinato da Apt Servizi Emilia-Romagna. Grande spazio sarà dato al turismo balneare, en plein air, sportivo, ai grandi eventi, senza dimenticare le città d'arte regionali. Nello stand immagini e video rilanceranno i prodotti turistici della "Via Emilia-Experience The Italian Lifestyle" con, in primo piano, la Food, Motor e Wellness Valley. Non mancheranno proposte per gli antichi Cammini e i progetti interregionali "Terre di Piero della Francesca" e "Le Vie di Dante". Infine per gli operatori è prevista una fitta agenda di appuntamenti con i buyer presenti.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/turismo-lemilia-romagna-alla-bit-di-milano

 

Da giovedì  30 marzo è in servizio l'ottavo treno regionale Vivalto per i pendolari dell'Emilia-Romagna. I 31 collegamenti giornalieri previsti, di tipo regionale veloce, fra Piacenza e Rimini, saranno effettuati con nuove carrozze. E in autunno, su tutti gli otto treni Vivalto sarà installato un sistema di videosorveglianza con 29 telecamere. Un modo per aumentare gli standard di sicurezza e individuare più facilmente eventuali autori di attività illecite e atti vandalici. I Vivalto sono convogli a due piani, per un totale di 600 posti a sedere e nascono per coprire le medie distanze e le alte frequentazioni. Il piano di rinnovo è stato avviato a maggio 2016, con un investimento da parte di Trenitalia di circa 57 milioni di euro, di cui 10 milioni e 600 mila euro della Regione. Grazie al conferimento di convogli da parte della Regione, nel corso di quest'anno, Trenitalia aumenterà anche il numero di collegamenti con treni Stadler Etr 350.

 

È stata varata dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna, la graduatoria delle imprese che beneficeranno dei contributi del piano di cofinanziamento per la promo-commercializzazione turistica. Sono previsti poco meno di 2 milioni e 600 mila euro per 75 progetti, in grado di generare investimenti per circa 10 milioni di euro. I destinatari dei finanziamenti sono imprese che rientrano nelle quattro ex Unioni di prodotto regionali. Verranno finanziate spese per promoter, per la partecipazione a fiere, borse, workshop e altri eventi a scopo promozionale. In particolare Sono 9 i progetti dell'Unione di prodotto Appennino e verde, 17 per le Città d'arte, cultura e affari e 34 per la Costa, mentre l'Unione di prodotto Terme, salute e benessere, vede cofinanziati 15 progetti.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/turismo-dalla-regione-2-6-milioni-per-promuovere-lemilia-romagna

 

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici. Sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni di euro in totale, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal "Fondo regionale per la montagna". Le Unioni hanno tempo fino al 15 maggio per trasmettere alla Regione i Programmi operativi annuali (Pao) con il tipo di intervento che sarà realizzato. Dopo l'approvazione dei progetti esecutivi, viene concesso il finanziamento. I lavori devono essere conclusi entro il 31 dicembre 2017.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/montagna-5-milioni-per-strade-e-luoghi-turistici

 

Media education, comunicazione interculturale e Hate speech. Questo il titolo del manuale realizzato dalla Regione Emilia-Romagna per contrastare il rischio di diffusione, soprattutto tra i giovani e nella Rete, del linguaggio dell'odio e della xenofobia. Si tratta di uno strumento operativo, consultabile e scaricabile dal portale Sociale della Regione, destinato principalmente ad educatori e insegnanti. Scopo della pubblicazione, realizzata con il Centro culturale Zaffiria e Cospe Onlus, è dunque spiegare ai ragazzi il fenomeno delle false notizie e pregiudizi orientati a istigare l'odio, spesso di natura razziale, ma anche la pratica del disprezzo e della malevolenza online nei confronti di una persona o di un gruppo. Il manuale contiene sei unità didattiche sperimentali, elaborate durante un corso di formazione sull'educazione all'uso dei media realizzato a Bellaria-Igea Marina (Rm) con il coinvolgimento di docenti, operatori e degli studenti di terza media degli Istituti comprensivi di Bellaria e Igea Marina.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/no-al-razzismo-e-al-linguaggio-dell-odio-sul-web-dalla-regione-un-manuale-per-i-giovani

Tags

Note

A cura di Cinzia Leoni e Paolo Rambaldi