Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Settimana News

Notizie dalla Regione

I titoli:

  • Parte la campagna regionale sulle vaccinazioni obbligatorie da 0 a 3 anni
  • Lotta agli incendi boschivi: accordo tra Protezione Civile e Vigili del Fuoco
  • Al via la strategia di sviluppo per l'Appennino emiliano
  • Premio Marietta ad Honorem 2017 a Giuliana Saragoni
  • Crossroads: Il 17 maggio Entico Rava & Geri Allen duo a Correggio

 

Prende il via la campagna di informazione del Servizio sanitario regionale e della Regione Emilia-Romagna sulle vaccinazioni obbligatorie per i bambini da 0 a 3 anni: un sito, www.alnidovaccinati.it, opuscoli, locandine, manifesti e tanti video, in cui parlano gli esperti sono gli strumenti messi in campo per comprendere l'importanza delle vaccinazioni in tenera età. Le vaccinazioni per antipolio, antidifterite, antitetanica e antiepatite B sono necessarie per l'iscrizione ai servizi educativi e ricreativi per la prima infanzia, pubblici e privati, dell'Emilia-Romagna in seguito all'approvazione della legge regionale - la prima in Italia - che introduce l'obbligo vaccinale a partire dal prossimo anno. .Anche nel 2016 in Emilia-Romagna l percentuale di vaccinati è risultata al di sotto del 95%, la soglia minima di sicurezza che secondo l'Organizzazione mondiale della sanità garantisce la migliore protezione a tutta la popolazione. Tutte le informazioni sul sito regionale www.alnidovaccinati.it
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/al-nido-vaccinati-via-alla-campagna-sulle-vaccinazioni-obbligatorie-le-informazioni-per-famiglie-e-genitori-anche-nel-2016-copertura-sotto-il-95percento

 

Più prevenzione contro gli incendi boschivi. È stato approvato il Protocollo di intesa che disciplina l'impiego del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco nel quadro delle competenze regionali, in particolare per gli interventi per la difesa di boschi e foreste dalle fiamme. Si tratta del primo accordo fra i due enti dopo la riforma legislativa che ha spostato sul Dipartimento nazionale dei Vigili del Fuoco tutte le competenze in quest'ambito. Ai Carabinieri forestali, in particolare, restano in capo funzioni rilevanti, quali controllo e perimetrazione delle aree colpite dal fuoco e supporto alle attività di formazione.Le risorse finanziarie disponibili sul bilancio dell'Agenzia regionale ammontano a circa 1,28 milioni euro,  che comprendono anche l'implementazione del presidio della sala operativa 115 presso la Direzione regionale dei Vigili del Fuoco, attiva 24 ore al giorno, 365 giorni all'anno.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/accrodo-tra-protezione-civile-regionale-e-vigili-del-fuoco-in-primo-piano-la-lotta-contro-gli-incendi-boschivi

 

Riportare le persone a vivere in montagna, con progetti innovativi e capaci di valorizzare il capitale naturale, produttivo e umano di quelle aree. È l'obiettivo principale della strategia d'area per l'Appennino emiliano, prima area pilota regionale candidata a sperimentare la Strategia nazionale per le aree interne (Snai). Nei giorni scorsi è stato firmato un protocollo di intesa tra Regione, e il sindaco di Castelnovo nÈ Monti (Re), Enrico Bini, referente dell'area interna Appennino emiliano, per rafforzare la collaborazione ed elaborare un progetto di sviluppo. Per questa area, che comprende 20 Comuni, sono stati stanziati con la legge di stabilità circa 3 milioni e 800 mila euro, a cui si aggiungeranno almeno altrettante risorse dei programmi regionali di fondi europei Fesr, Fse e Psr.Il progetto strategico dovrà ora essere sviluppato entro fine maggio, per poi passare alla fase di approvazione nazionale e di attuazione degli interventi per generare le concrete ricadute territoriali.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/al-via-la-strategia-di-sviluppo-per-lappennino-emiliano

 

E stato deciso il primo Premio Marietta ad honorem 2017. È Giuliana Saragoni, omaggiata dalla città artusiana Fforlimpopoli) per il suo impegno di vita per la cucina. Saragoni, si legge nella motivazione del premio, è una "straordinaria e appassionata cuciniera che, nella pratica della tradizione e delle ricette di famiglia, utilizzando sempre materie prime ha accolto, dalla Locanda alla Trattoria di Eataly, una nuova sfida, assicurando sempre una proposta gastronomica di eccellenza". A scegliere il suo nome il comitato scientifico di casa Artusi. La consegna dei riconoscimento avverrà domenica 25 giugno a Casa Artusi nell'ambito del Premio Marietta, il concorso nazionale per cuochi dilettanti nel corso della Festa Artusiana.
Siti: www.festartusiana.it www.forlimpopolicittartusiana.it

 

Il 17 maggio alle ore 21 al Teatro Asioli di Correggio si terrà il concerto Enrico Rava & Geri Allen Duo. È un incontro inatteso che porta una ventata di suoni nuovi nel panorama jazzistico internazionale quello tra Enrico Rava, il decano dei trombettisti jazz italiani, e l'elegante pianismo di Geri Allen. Mercoledì 17 maggio (con inizio del concerto alle ore 21) saranno loro i protagonisti della seconda data al Teatro Asioli di Correggio per la diciottesima edizione di Crossroads, il festival itinerante organizzato da Jazz Network e dall'Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Comune di Correggio nell'ambito di Correggio Jazz.

Tags

Note

A cura di Cinzia Leoni e Paolo Rambaldi

Commenti

commenti gestiti con Disqus