Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Claudio Melloni, tra la radio e il Feng Shui

Assegnato all'architetto uruguayano di origini bolognesi il premio "Guglielmo Marconi per le telecomunicazioni"

L’architetto Claudio Melloni, storico consultore per l’Uruguay e a lungo anche presidente dell’associazione Emiliano Romagnoli Emigrati in Uruguay con sede a Montevideo, ha ricevuto il premio "Guglielmo Marconi per le telecomunicazioni" lo scorso 21 luglio a Punta del Este per la conduzione del programma "Italia Ti Chiama" alla TV uruguaiana. Il programma va in onda su Rete VTV e Rete VTV+ tutti i giovedí e le domeniche, si riceve in tutto l´Uruguay ed è in rete in molti paesi latinoamericani attraverso DirectTV.

Come ricorda nel suo programma Claudio Melloni, il viaggio in Uruguay e l'estate trascorsa nella sua casa di Punta del Este nell´anno 1910, consentì a Guglielmo Marconi di dare diede continuità ai suoi studi sulla radiotelegrafia, lasciando un´impronta forte nel paese sudamericano. Allo scienziato bolognese è dedicato uno dei più famosi quartieri di questa città balneare, tra le più rinomate località turistiche dell’America del Sud.
Ci sono a Punta del Este una decina di targhe e di omaggi all’inventore della radio, che in un preciso punto di quello che è oggi il Quartiere Marconi, stabilì la sua prima stazione trasmettente "a scintilla" con il segnale chiamato MMO. Alcuni anni fa a Maldonado – Punta del Este il Circolo Italiano aveva inaugurato un monumento a Marconi per ricordarne la permanenza in Uruguay nel 1910.

Nato a Montevideo nel 1963, originario di Medicina in provincia di Bologna, Claudio Melloni ha la cittadinanza italiana. Ha studiato presso la Scuola Italiana di Montevideo e ha completato gli studi di lingua italiana all`Istituto Italiano di Cultura Montevideo. E’ professore universitario di Biodesign alla Facoltá di Architettura - Università ORT di Montevideo, e titolare dello studio Biodesign Architecture Style sempre a Montevideo. Come architetto si interessa in particolare di Feng Shui, “ l’arte – come dice lui - di armonizzare e potenziare l’energia degli spazi  per favorire la prosperità, la salute e l’armonia”. E’ il fondatre dell’Instituto Uruguayo de Feng Shui, invitato permanente come docente ai corsi Feng Shui dell’Università di Ferrara, e moderatore del forum Feng Shui in internet. Ha anche creato una nuova linea di vernici “Colori Feng Shui” per il mercato uruguaiano e latinoamericano.

Come conferenziere e docente ha acquisito uno spessore internazionale prestando consulenze a istituzioni pubbliche e private, a varie Ong dell'Uruguay e di altri paesi. Ha scritto numerosi articoli per riviste tecniche e giornali, e partecipa alla redazione della pubblicazione mensile “Arte y Diseño”,  prestigiosa rivista di architettura di Uruguay, Argentina e USA.
E’ coautore del libro “Feng Shui, dalla città all’ecodesign”, pubblicato in Italia nel  2007, e autore della ricerca "Sistema Nacional de Granjas Colectivas" per la Facoltà di Architettura UDELAR Uruguay. E ora, cari ascoltatori, vi sveliamo un segreto: Claudio Melloni, come animatore del gruppo giovani sulla comunicazione alla Conferenza dei Giovani Emiliano Romagnoli nel mondo che si è svolta a Montevideo dieci anni fa, nel 2004, ha avuto per primo l'intuizione di una radio su web per unire i giovani di origine emiliano-romagnola residenti all'estero. Di fatto, la scintilla che ha fatto nascere la nostra radio.

Tags

Note

A cura di Claudio Bacilieri. Lettura di Fulvio Redeghieri.

Commenti

commenti gestiti con Disqus