Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Speciale EnERgie Diffuse. Le Buone Pratiche del Teatro

Un convegno dedicato al Codice dello Spettacolo e al ruolo delle istituzioni. All'Arena del Sole di Bologna l'11 ottobre. Intervista a Oliviero Ponte di Pino

Il convegno Le Buone pratiche del Teatro. Le competenze istituzionali: Stato, Regioni, Enti locali è una delle tante iniziative della Settimana della Cultura (7-14 Ottobre) di EnERgie Diffuse con la quale la Regione Emilia-Romagna aderisce all'Anno Europeo del Patrimonio Culturale.

L'incontro, organizzato dall'Associazione Culturale Ateatro e curato da Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino, continua la riflessione avviata dall'associazione milanese sul Codice dello Spettacolo con l’obiettivo di informare e sensibilizzare gli operatori e il mondo politico e culturale, con indipendenza e trasversalità, sull'evoluzione, sulle potenzialità e sui principali problemi del teatro italiano. La discussione  dei previsti decreti attuativi del Codice costituisce sicuramente un’opportunità per affrontarli.

Uno dei temi più rilevanti, all’ordine del giorno da decenni, ma tuttora controverso riguarda le Competenze istituzionali, ovvero il ruolo dello Stato, delle Regioni e degli enti locali:  di questo si discuterà a Bologna l'11 ottobre dalle 14,30 alle 18,30 all'Arena del Sole, con tanti ospiti come racconta nell'intervista Oliviero Ponte di Pino, presidente dell’Associazione A Teatro.




IL PROGRAMMA

ore 14
Registrazione


ore 14.30
Una vicenda complessa

introducono e coordinano Mimma Gallina e Lucio Argano (Ateatro)

Lorenzo Scarpellini (esperto legislazione dello spettacolo)

Daniele Donati (professore di diritto dei beni e delle attività culturali)

Il ruolo e le politiche per lo spettacolo tra Stato Regioni ed enti locali

introduce e coordina Gianni Torrenti (già coordinatore commissione cultura Conferenza delle Regioni e Assessore alla cultura, comune di Venzone)

Franco D’Ippolito (Teatro Metastasio– Prato)

Ilaria Fabbri (Regione Toscana)

Graziella Gattulli (Regione Lombardia)

Matteo Lepore (assessore alla cultura, turismo e promozione della città, immaginazione civica, sport, patrimonio, agenda digitale – Comune di Bologna)

Massimo Mezzetti (assessore alla cultura, politiche giovanili e politiche per la legalità – Regione Emilia-Romagna)

L’impatto sul settore

introducono e coordinano Mimma Gallina e Oliviero Ponte di Pino

Claudio Longhi (direttore ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione, P.L.A.TEA)

Ruggero Sintoni (Accademia Perduta, presidente Sezione Spettacolo dal Vivo Agis, Emilia Romagna)

Laura Valli (C.Re.S.Co. )

ore 18

Interventi dalla platea

Note

A cura di Piera Raimondi Cominesi

Commenti

commenti gestiti con Disqus