Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Capodanno in Emilia-Romagna

A Bologna festa indie rock Dallalto, a Rimini il Capodanno dura un mese. Tutte le feste in regione

Cari ascoltatori, pronti a dare l’addio a questo 2015? Sia che scegliate di ballare in piazza Maggiore a Bologna o di cantare insieme a Luca Carboni in piazza Fellini a Rimini, le occasioni di festeggiare il nuovo anno non mancano davvero in regione.

Sarà Carl Barat a dare il benvenuto al nuovo anno bolognese. Il frontman dei Libertines e dei Dirty Pretty Things è il dj che si esibirà dall’alto del  balcone di Palazzo del Podestà nella notte di Capodanno. La serata sarà aperta da Machweo, progetto musicale del giovane Giorgio Spedicato, artista carpigiano ma ormai di base a Bologna, che accompagnerà la festa fino a poco prima della mezzanotte. Allo scoccare  dell’ora fatale tradizionale rogo del Vecchione, disegnato quest’anno da Cristian Chironi, artista che vive e lavora tra Bologna e l’Europa, scelto in collaborazione con MAMbo.
Toccherà poi alla musica di Carl Barat, e sarà una festa di Capodanno di impronta indie-rock, un genere di cui l’artista inglese è stato uno dei principali interpreti, se non tra i creatori con i Libertines, la band di cui è stato chitarrista e frontman con Pete Doherty. I Libertines dopo un burrascoso scioglimento si  si sono ricostituiti lo scorso anno, per una fortunata reunion che ha visto anche l’uscita di un nuovo disco. Il suo dj-set accompagnerà fino all’una e trenta del primo giorno dell’anno.
Come sempre il Vecchione sarà allestito in piazza Maggiore a fine dicembre e vivrà per pochi giorni prima di essere mandato al rogo, chiudendo simbolicamente l'anno passato.

A Ferrara una grande festa abbraccia tutte le piazze del centro storico, per arrivare al suo clou con lo spettacolo pirotecnico del Castello Estense allo scoccare della mezzanotte. Nell’attesa dell’Incendio del Castello Estense sul Palco di Piazza Castello musica e ospiti come gli artisti di “Makkeroni” che si esibiranno in rutilanti performance di musica, cabaret, magia e ventriloquismo.

Ravenna è una meta speciale per festeggiare l’arrivo del Nuovo Anno: molti locali saranno aperti la notte di Capodanno e 1° gennaio si potranno fare visite straordinarie ai monumenti Unesco della città. Ma il 31 anche qui si  festeggia con  la tradizionale Festa di Capodanno in Piazza del Popolo: musica live di The Rock and Roll Kamikazes e Lil' Cora & The Soulful Gang, e il Djset e l'animazione di Mauro Buddy Caloni. Chi sceglie Rimini per festeggiare troverà il Capodanno più lungo del mondo. Ogni angolo della città è un palcoscenico a cielo aperto per un mese di musica, arte, spettacoli e grandi concerti. Il cartellone della quinta edizione del Capodanno più lungo del mondo è iniziato il 1° dicembre per proseguire fino a gennaio. Una festa lunga più di un mese che avrà il suo momento magico  il 31 dicembre con tanti "Capodanni diffusi” a partire dal concerto di Luca Carboni in piazza Fellini. Allo scoccare della mezzanotte tradizionale spettacolo di fuochi d'artificio.

Anche a Cervia e a Milano Marittima il Capodanno dura più di un giorno: si inizia domenica 27 con la giornata "dei vini e dei sapori". Ai Magazzini del Sale dalle ore 17.00 si terrà l’ edizione invernale di Tramonto DiVino, degustazione selezionata di vini e prodotti tipici di qualità dell'Emilia-Romagna. Il 31 dicembre si accende il Capodanno a Cervia. L’appuntamento è con aperitivi, degustazioni e a Cervia il 31 gran galà, ai Magazzini del sale con l’incendio finale “l’incendio" del Magazzino del Sale Darsena.
Sarà invece Ron con la sua band e i “Dallabanda”, gruppo formato dai musicisti che hanno accompagnato Lucio Dalla, a brindare con i modenesi all’arrivo del 2016 nel concerto gratuito di Capodanno. L’introduzione alla mezzanotte sarà dunque un omaggio a Lucio Dalla  con le canzoni più amate  dal pubblico: da “Anna e Marco” a “Futura”, da “L’anno che verrà” a “Piazza Grande” . Dopo il brindisi di mezzanotte  il concerto di Ron e dei suoi musicisti.

Note

A cura di Piera Raimondi Cominesi

Commenti

commenti gestiti con Disqus