Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Un nuovo portale web per l'Università di Parma

30 agosto 2010

Benvenuti a Campus. In questa puntata Brunella Marchione presenta il nuovo sito dell'Università di Parma, rinnovato nella veste grafica e nell'organizzazione dei contenuti e delle informazioni. Nella seconda parte del magazine, le news dal mondo della ricerca e delle università.

Le pagine web di www.unipr.it sono la porta di ingresso a tutte le informazioni e ai servizi on line offerti dall’Ateneo. E ora sono state rinnovate nella veste grafica e organizzate secondo le regole e gli standard dei portali più innovativi. Il nuovo sito dell'Università di Parma è più dinamico, più accessibile, più facile da usare, anche grazie a un nuovo sistema di gestione dei contenuti. Ascoltiamo la scheda.

Scheda
Il nuovo portale dell’Università di Parma, pienamente attivo dal 23 agosto, è stato realizzato grazie a un finanziamento ottenuto dall’Ateneo nell’ambito dell’iniziativa “ICT 4 University – Campus Digitali”, finalizzata all’estensione di servizi on line di tipo amministrativo e didattico, accessibili gratuitamente da parte degli studenti. Il progetto “Portale di Ateneo”, che ha visto il coinvolgimento di tutte le strutture dell’Università, è stato coordinato da un gruppo di lavoro composto dal Settore Comunicazione e Relazioni Esterne e dal Settore Innovazione Tecnologie Informatiche.

Ai microfoni di Campus, Brunella Marchione, responsabile della Comunicazione dell'Università di Parma.

E ora le news dal mondo della ricerca e delle università
L'Università di Reggio Emilia sarà per quattro giorni al centro di un dibattito sull’apprendimento di una seconda lingua. Dall'1 al 4 settembre, l'Ateneo ospiterà il XX Congresso annuale dell'European Second Language Association, l’associazione che riunisce gli studiosi, europei e non solo, che svolgono ricerche sull’apprendimento delle lingue straniere.

Il 7 settembre chiudono le iscrizioni al concorso di secondo livello per accedere alla scuola di eccellenza dell’Ateneo, rivolto a studenti meritevoli che si iscrivono al primo anno di un corso di laurea magistrale o al quarto anno di un corso di laurea dell’Università di Bologna. I vincitori potranno accedere al Collegio Superiore e usufruire dei diversi benefici che il Collegio offre a suoi allievi: alloggio gratuito presso la Residenza di Studi Superiori; borsa di studio annuale di 2650 euro, esenzione dal pagamento delle tasse universitarie.

Per questa puntata è tutto, Campus vi dà appuntamento alla prossima settimana.

Abbiamo trasmesso Campus, reti e connessioni di formazione ricerca e impresa in Emilia-Romagna.

Note

A cura di Federico Lacche