Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Speciale Venezia 75: Alla SIC Saremo giovani e bellissimi

In concorso l'opera prima di Letizia Lamartire girata a Ferrara e a Comacchio

Ben ritrovati all’ascolto degli speciali dedicati alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Oggi, 1 settembre, al Lido la giornata è particolarmente importante per il cinema dell'Emilia-Romagna, perché sono previste le proiezioni dei tre film principali che coinvolgono il nostro territorio e il lavoro di Emilia-Romagna Film Commission.
La Settimana Internazionale della Critica, ha in programma la proiezione di Saremo giovani e bellissimi, opera prima di Letizia Lamartire e unico film italiano in gara della sezione. "Saremo giovani è bellissimi", prodotto da CSC production e da Rai Cinema, è stato realizzato con il contributo del Fondo per l’Audiovisivo Regionale; è stato girato lo scorso dicembre a Ferrara e a Comacchio, comuni che oggi affiancheranno in sala la delegazione regionale.
"Saremo giovani e bellissimi" è una commedia pop che coglie il delicato passaggio all’età adulta di Bruno, chitarrista legato simbioticamente alla madre Isabella, ex star della musica anni ’90, una carriera interrotta – secondo lei – dalla nascita del figlio. Un equilibrio dalle dinamiche morbose, il loro, che si spezza quando Bruno incontra Arianna, leader di un gruppo rock che gli propone di entrare nella sua band. A dare i volti ai protagonisti una brava Barbora Bobulova e il giovane Alessandro Piavani, attore sempre più noto al grande pubblico per le interpretazioni, tra le varie, nelle fiction "I Medici" e "La Mafia uccide solo d’estate".
Letizia Lamartire ha 30 anni, si è diplomata al Conservatorio e al Centro Sperimentale di Cinematografia e nel film ha unito queste sue due grandi passioni, come ci ha raccontato nell’intervista che sto per proporvi

Intervista Letizia Lamartire

Incrociando le dita per Saremo giovani e bellissimi, vi do appuntamento a tra poco con lo speciale sul film vincitore di Biennale College, Zen sul ghiaccio sottile. Rimanete con noi.  

Tags

Note

A cura di Anna Sbarrai

Commenti

commenti gestiti con Disqus