Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Speciale Venezia 75: la Cineteca alla sezione Classici con "Il posto" di Ermanno Olmi

Il film restaurato omaggia il cineasta scomparso a maggio

Cari ascoltatori, dopo la proiezione di “Che fare quando il mondo è in fiamme?” di Roberto Minervini, di cui è distributrice, del restauro di "Brick and Mirror" di Ebrahim Golestan, di cui è stata partner, oggi alla Biennale Cinema la Cineteca di Bologna porta il primo dei suoi film ritrovati per il concorso della sezione Classici. Si tratta del secondo lungometraggio di Ermanno Olmi, Il posto, film del 1961 che proprio a Venezia vinse il premio della Critica e che quest'anno omaggia il grande cineasta scomparso a maggio.
Poco fa ho incontrato il direttore della Cineteca di Bologna Gian Luca Farinelli, e le conversazioni con lui si trasformano sempre in piccole lezioni di cinema. Ascoltiamo

Intervista Gian Luca Farinelli

Domani, 7 settembre, la Cineteca sarà impegnata con la seconda proiezione in concorso, Morte a Venezia di Luchino Visconti, che non mancheremo di approfondire. A presto da Anna Sbarrai

Tags

Note

A cura di Anna Sbarrai

Commenti

commenti gestiti con Disqus