Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Be Hop Click

Finalisti del concorso con il brano Bololoco

12 luglio 2012 

Sunday

Un saluto a tutti da Cinzia Leoni, ben ritrovati su scelto per voi. Continuiamo la nostra carrellata sui finalisti del concorso regionale La musica libera. Libera la musica con una giovane Street rap band di Bologna: La Be Hop Click. Il brano in sottofondo è Sunday, tratto dal loro album d’esordioBe Hop Click & Mumbo Jumbo" del 2012. In questo brano il concetto Leopardiano di domenica è rivisitato in chiave rap giovanile, con un pizzico di speranza in più.

Dalla fascinazione di 3 ragazzini per il mondo underground del rap italiano nasce nel 2006 un progetto più che amatoriale, quasi scolasticola Be Hop Click. La qualità arriva col tempo, la simpatia non è mai mancata e la tecnica si sviluppa anno dopo anno. La collaborazione con una giovane promessa del trip hop made in Inghilterra rende l'album di debutto della Be Hop Click un cocktail esplosivo di ritmo, gag, riflessioni e rime.

Quando Sasha (Dj Shinezz), uno dei componenti della Be Hop Click, finite le superiori va a studiare musica  in Inghilterra nascono collaborazioni impensabili prima di allora e dopo i primi pezzi registrati con Flux Pavillion, si aggiungono anche le collaborazioni con MumboJumbo (da cui poi nascerà il disco) e Odjbox (col quale collaboreranno per il prossimo lavoro).
In Inghilterra portano avanti l'esperienza della crew, del lavoro in gruppo, e fanno nascere progetti più completi e ragionati. L'incontro estivo con RibboRes (esponente di spicco della scena rap underground bolognese) fa crescere la consapevolezza delle tecniche metriche e crea un legame indissolubile tra gli artisti.
Be Hop Click & Mumbo Jumbo è il primo lavoro "serio" e completo della Click. Tutta la musica è stata affidata al produttore UK: Mumbo Jumbo. Le parti strumentali sono fresche e musicali, e le tematiche del disco variano da serie a spensierate ma tutte trattate con cura e dedizione totale alla realtà. 

Ma entriamo nella musica trascinante della street rap band bolognese la Be HopClickascoltando il brano Crunt  tratto dal loro album d’esordio. Il brano parla della vita che ci attanaglia e del tempo e denaro, entrambi scarsi con una esortazione a riprendersi almeno il proprio tempo.

Crunt 

Oggi abbiamo il abbiamo il piacere di avere con noi oggi uno dei tre componenti della Be Hop Click, Alessandro "Sasha" Garau.

Intervista Alessandro "Sasha" Garau

Brani:
Three
Bololoco
ACAB


Be Hop Click sul web: 
l'album "Be Hop Click & Mumbo Jumbo"
Facebook: www.facebook.com/behopclick 
Official website: www.behopclick.com

Tags

Note

A cura di Cinzia Leoni e Angela Benassi