Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Eusebio Martinelli e la Gipsy Abarth Orkestar

"Apolide", un cd dall'intensa traccia tzigana

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna nella puntata odierna vi presentiamo, sulle note del brano Oleao, contenuto nel cd dal titolo "Apolide", il musicista, trombettista  Eusebio Martinelli che oggi abbiamo scelto per voi. 

Eusebio Martinelli è un virtuoso trombettista, noto soprattutto per la sua decennale collaborazione con Vinicio Capossela; negli anni ha collaborato anche con i Negramaro, i Modena City Ramblers, Mau Mau e tantissimi altri musicisti nazionali e internazionali.

Eusebio Martinelli è nato a Castelnovo Né Monti (RE) nel 1976. Ha iniziato a otto anni lo studio della tromba sotto la guida del maestro Neldo Lodi, storica tromba solista dei più celebri film di Sergio Leone. Dopo il diploma ha conseguito la laurea col massimo dei voti in "discipline musicali ad indirizzo interpretativo e compositivo" e "didattica musicale". Nel 2011 ha fondatola Gipsy AbarthOrkestar. E' del 2012 il libro/DVD"Theb  Circular Breathing", metodo di apprendimento sulla respirazione circolare oggi distribuito nel mondo da MusicSales.

Dopo l'album d'esordio "Gazpacho", uscito nel 2011, con un tour di più di 200 date in giro per tutta l'Europa,  torna sulla scena il musicista reggiano Eusebio Martinelli con "Apolide", il suo secondo disco, uscito il 29 aprile scorso. Anche qui , come nel precedente,  è accompagnato dalla Gipsy Abarth Orkestar. Il disco è stato registrato a Bologna presso lo studio di registrazione Martinelli, ed è stato mixato da Luca Serio Bertolini. 

Nel nuovo disco ritroviamo tutti gli ingredienti tipici della musica di Eusebio Martinelli arricchiti da nuove sonorità, nuove collaborazioni e sfumature che si fanno più profonde e articolate. Un album che rivela più che mai un'intensa traccia tzigana, un'allegria festosa e travolgente con un retrogusto amaro, una musicalità vibrante e avvolgente, una festa per celebrare la brevità della vita e, soprattutto per sentirsi apolide e nello stesso momento cittadino del mondo.

Ma entriamo nel vivo della musica di Eusebio Martinelli ascoltando il brano Danze Sulla Polvere. Questo brano ha una particolare sonorità gitana caratterizzata dal colore Balkan del violino di Mario Sehtl unito a quello flamenco della chitarra di Sebastian Macìas Masera, proveniente dall'Andalusia. 

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna abbiamo il piacere di avere qui con noi il virtuoso della tromba Eusebio Martinelli.

Intervista a Eusebio Martinelli

Brani
Apolide
Sinfonia 5
Surus

Ringraziamo e salutiamo il musicista e trombettista Eusebio Martinelli e la Gipsy Abarth Orkestar ascoltando il brano Grecale, contenuto nel suo ultimo cd dal titolo "Apolide". Grecale è il vento che soffia da Nord Est e che magicamente porta con sé tutta l'energia della festa e della grande musica balcanica. Nel brano si uniscono, in un insolito ed emozionante connubio, il violino tzigano di Mario Sehtl e la voce di sua madre, Amira Sehtl. Un saluto a tutti da Cinzia Leoni

Eusebio Martinelli on web

sito www.eusebiomartinelli.com
facebook https://www.facebook.com/eusebio.martinelli.gipsy.abarth.orkestar
twitter https://twitter.com/eusebio_martin
youtube http://www.youtube.com/user/eusebiomartinelli

Tags

Note

A cura di Cinzia Leoni e Angela Benassi