Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

John Strada

E il suo nuovo cd "Meticcio"

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna continuiamo il nostro cammino musicale per le città della regione con il bolognese John Strada una delle figure più interessanti del rock padano e di cui abbiamo già parlato sulla nostra radio per le sue precedenti produzioni.  Il brano che state ascoltando in sottofondo dal titolo  “Magico” è contenuto nel suo ultimo cd dal Titolo Meticcio. 

John è nato a XII Morelli, una singolare borgata al crocevia fra le province di Bologna, Ferrara e Modena. I suoi primi due LP “Senza Tregua” e “Cavalli Selvaggi” escono negli anni ’90 e subito dopo John Strada si trasferisce per qualche mese a New York dove frequenta la scena  musicale del Greenwich Village e si esibisce da solo unplugged al mitico Rock’n’roll cafe di Bleeker Street. Successivamente si trasferisce per tre anni a Londra e comincia a suonare in vari club della città e continua a scrivere musica e a registrare canzoni con diversi musicisti. Al suo rientro in Italia esce il terzo cd “Pezzi Di Vita” che contiene tredici canzoni inedite scritte da lui. Nell’estate del 2004 è uscito “Ho voglia di…” un EP con quattro canzoni presentato alla finale del Bologna Music Festival ripreso da MTV mentre nel 2008 esce “Dalla Periferia dell’Anima”.

Ma la vera forza di John Strada nasce dai concerti live dove le sue canzoni vengono caricate di un’energia nuova e pulsante. La band riesce a mantenere lo spirito del rock più viscerale e il calore del Soul più intenso.
John Strada ha aperto il concerto della mitica band irlandese The Commitments e successivamente, dei Jefferson Airplane e di Southside Johnny and the Asbury Jukes. In seguito, John e la sua band vengono invitati a suonare a Londra per un concerto al O’Neals Pub di Kings Cross. 

L’ultimo disco di John Strada dal titolo “Meticcio” è  uscito il 3 giugno scorso in cd e in tutti gli store digitali da New Model Label e distribuito da Audioglobe.

Già il titolo parla di un disco con diverse anime, quella americana e quella emiliana, i luoghi delle sue esperienze di vita che qui si fondono coi i loro suoni  e diversità .

L’album è stato realizzato con la preziosa collaborazione di The Wild Innocents, la band che lo accompagna da anni in studio e dal vivo, formata da Dave Pola, chitarra solista e cori, Fabio Monaco, basso e cori, Alex Cuocci, batteria e Daniele De Rosa, Hammond, piano e cori.

Ma entriamo ora nel vivo della musica del rocker padano John Strada ascoltando il brano Torno a Casa, che parla di una rinascita. 

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna abbiamo il piacere di avere qui con noi oggi il musicista e cantautore John Strada 

Intervista John Strada

Brani
Nella Nebbia
Sanguepolvere
Rocco & Fanny

Salutiamo e ringraziamo John Strada per la sua disponibilità  vi lasciamo con il brano “E’ Natale in Maghreb”. Un saluto a tutti da Cinzia Leoni e alla prossima puntata di scelto per voi.

 

John Strada on web
sito: www.johnstrada.it
Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCPIzva76k0Cc89kiC2lwamQ

Tags

Note

A cura di Cinzia Leoni e Angela Benassi

Commenti

commenti gestiti con Disqus