Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Maurizio Minardi

E il suo nuovo cd The Cook, the Clown, the Monk and the Accordionist

11 settembre 2013

Cari ascoltatori un saluto a tutti da Cinzia Leoni, è sulle note del brano Penguin, un omaggio alla Penguin Café Orchestra dell'indimenticabile Simon Jeffes, che vi presentiamo Maurizio Minardi, compositore, pianista e fisarmonicista bolognese, che già conoscete. Il suo nuovo lavoro di cui parleremo oggi si intitola "The Cook, the Clown, the Monk and the Accordionist". 

Vi abbiamo già presentato Maurizio Minardi lo scorso anno qui su scelto per voi in occasione dell'uscita del suo cd "My Piano Trio". L'album è stato registrato a Londra al Perry Vale studio (Belfagor Label, MM11), con Nick Pini al contrabasso, Jason Reeve alla batteria, Shirley Smart al violoncello, Marco Quarantotto alla batteria e Maurizio Minardi alla fisarmonica e al piano.

Il nuovo disco di Minardi è una combinazione di jazz, minimalismo, musica barocca, tango, musica colta, folk e improvvisazione. Molti sono i riferimenti stilistici da Esbjörn Svensson Trio, Bud Plus, Avishai Cohen, Nino Rota, Yann Tiersen, Sakamoto e Michael Nyman.

Compositore, pianista e fisarmonicista, Minardi vanta studi di Conservatorio e al DAMS, perfezionamenti jazzistici e una lunga carriera di compositore, anche come autore di canzoni (dal pop alla canzone d’autore, dal jazz al tango). Ha pubblicato 9 album. Nato a Bologna, dal 2008 vive  e si esibisce a Londra con il suo trio ed altri artisti come Carmen Souza, Antonio Forcione, the Royal Shakespeare Company, Maciek Pysz, Asaf Sirkis, Brandon Allen, Quentin Collins and Yuri Goloubev. 

Maurizio ha fondato, prodotto e composto le musiche del gruppo di tango jazz Quartetto Magritte e degli Oz registrando sei albums con entrambe le formazioni. Il britannico Paul Murphy ha mixato  e pubblicato il suo brano L'amantenuta (con il titolo Malanotte) con la sua etichetta Afro Art Record.

Ma entriamo ora nel vivo della musica del compositore, pianista e fisarmonicista bolognese Maurizio Minardi ascoltando il brano The Cook in Love, ispirato a Rossini, che oltre ad essere un grande operista, era anche un appassionato gourmet. Nel brano è esplicitamente adottato lo stile del 'crescendo Rossiniano' tipico delle sue ouverture. Il brano è contenuto nell'ultimo cd di Minardi dal titolo "The Cook the Clown the Monk and the Accordionist".

Intervista a Maurizio Minardi

Salutiamo e ringraziamo Maurizio Minardi ascoltando il brano dal titolo Marcello un devoto tributo a Marcello Mastroianni, una composizione  che ci ricorda Nino Rota , supportata da  potente contrabbasso di Nick Pini. Con questo brano vi saluto e vi do appuntamento alla prossima settimana con nuovo artista della nostra regione.



Brani:

Penguin
The Taming of The Shrew
The Monk's Escape
Marcello 


Maurizio Minardi on web

www.mauriziominardi.com
www.facebook.com/minardimaurizio
twitter.com/MinardiMaurizio
Puntata di Scelto per voi del 4 ottobre 2012
Penguin su Youtube 

 

Note

A cura di Cinzia Leoni e Angela Benassi