Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Sara Loreni

15 gennaio 2009

Cari ascoltatori vi parliamo oggi di Sara Loreni, cantante di Parma,città dove studia lettere all’università. Sara Loreni ha partecipato al concorso della Regione "La musica libera, libera la musica, ricevendo un attestato di merito per la sua interpretazione di Tico Tico Bul Bul , la canzone presentata in concorso.

Sara Loreni ha cantato giovanissima a 16 anni in un gruppo rock di Soragna (gli Inner Resonance) che suonava brani originali e cover di Janis Joplin, Muse, Audioslave.

Dopo 2 anni Sara ha deciso poi di lasciare il gruppo per dedicarsi al jazz e a progetti originali che tutt'ora porta avanti col Maestro Paolo D’Errico (bassista dei Ridillo e di Gianni Morandi) e col Maestro Andrea Bertorelli (tastierista di ZeroSospiro, Frontiera e attualmente di Mario Biondi). Tra i suoi cantanti di riferimento troviamo dei veri e propri miti della musica da Ella Fitzgerald, a Billie Holiday, da Cassandra Wilson a Carmen McRea e Anita O’ Day . Ciò che spinge Sara Loreni e Paolo D’ Errico alla musica e alla composizione originale è l’esperienza musicale stessa, l’amore per la parola e la poesia che hanno portato in particolare Sara a sperimentazioni e improvvisazioni musicali su testi poetici di Alda Merini, Arthur Rimbaud e Nicolo’ Cecchella.

Sara fa parte della Compagnia del Piccolo Teatro Instabile, studia con l’attrice Tania Rocchetta della Fondazione Teatro Due di Parma e collabora con l’artista Nicolò Cecchella (poeta, pittore, fotografo) che fa parte della Compagnia. Ha studiato anche con il fotografo Giovanni Chiaramonte.

Intervista Sara Loreni

Note

A cura di Cinzia Leoni