Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Settimana News

Notizie dalla Regione

Questi i nostri titoli:

  • Renzi con Bonaccini e Merola firma il via al nuovo Passante di mezzo
  • Oltre 3 milioni di euro per la promozione turistica dei territori
  • World Food Research and Innovation Forum a Parma il 9 e 10 maggio
  • Cooperazione in Emilia-Romagna: giovedì 14 aprile in Regione focus del settore economico
  • A Santarcangelo tre giorni per Raffaello Baldini
  • Contest Instagram #ascenaperta. C’è ancora tempo per una foto
  • Romagna Wine Festival 2016


Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha firmato, assieme al presidente della Regione Stefano Bonaccini, al sindaco di Bologna Virginio Merola e a Società Autostrade, il nuovo accordo per il Passante di mezzo per l’ampliamento dell’asse viaria che attraversa la città di Bologna. L‘accordo, sottoscritto il 15 aprile nella sede della Regione, darà il via definitivo alla costruzione delle tre corsie in ogni senso di marcia (più quella di emergenza) sia in autostrada che in tangenziale. Viene abbandonata così in via definitiva l’idea del Passante Nord, una bretella autostradale che avrebbe dovuto attraversare la bassa collegando l’A1 con l’A14.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/attualita/il-presidente-renzi-in-regione-per-la-firma-dellaccordo-sul-passante-di-mezzo-di-bologna

Oltre 3 milioni di euro sono stati stanziati per il 2016 dalla Regione e assegnati alle Province e alla Città metropolitana di Bologna per sostenere l’attività della rete degli Uffici di informazione turistica dell’Emilia-Romagna, 137 in regione, e per realizzare iniziative di promozione turistica locale. Tra i progetti locali cofinanziati, ci sono la promozione di iniziative come la "Notte Rosa" e il "Festival internazionale del teatro in piazza” di Santarcangelo nel riminese e la "Visit Card Romagna" a Ravenna.
http://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/turismo-3-1-milioni-per-i-progetti-dei-territori

Appuntamento a Parma, il 9 e 10 maggio, per la seconda edizione del World Food Research and Innovation Forum, progetto che dopo un percorso di eventi internazionali è culminato nella conferenza mondiale di Expo 2015. L’obiettivo del Forum, che aprirà Cibus 2016, il salone internazionale dell'alimentazione, è promuovere una piattaforma permanente dedicata a ricerca, sostenibilità e sicurezza nel settore agroalimentare con lo sguardo rivolto alle sfide per il futuro. L’ambizione è portare sulla scena mondiale un modello di elaborazione e confronto innovativo tra attori mondiali e esperti internazionali chiamati ad elaborare strategie globali di sviluppo del settore agroalimentare. Per partecipare occorre iscriversi sul portale web del Forum entro e non oltre il 26 aprile 2016.
http://worldfoodforum.eu/forumregistration

Una fotografia della cooperazione in Emilia-Romagna oggi. È questo l’obiettivo della giornata di studi dedicata ad analisi e tendenze in corso di questo settore dell’economia emiliano-romagnola. L’appuntamento è per giovedì 14 aprile, dalle ore 9.30 a Bologna, nella Sala polivalente della Regione (viale Aldo Moro 50). Durante i lavori – coordinati dall’assessore regionale alle Attività produttive Palma Costi – interverranno Andrea Cilloni (Consulta regionale della cooperazione e Università di Parma), Guido Caselli (responsabile ufficio studi Unioncamere Emilia-Romagna), Paolo Venturi (direttore Aiccon): a seguire saranno illustrati case history di diverse realtà cooperative.

Da giovedì 14 a sabato 16 aprile, Santarcangelo dedica tre giornate al poeta romagnolo Raffaello Baldini, scomparso nel 2005. Apre giovedì 14 alle 17,30, in biblioteca, l’attore Ivano Marescotti con la lettura de “La Fondazione”. Venerdì alle ore 21, sempre in biblioteca, è in programma invece la presentazione del volume, fresco di stampa, “Raffaello Baldini prima del dialetto”; mentre sabato, alle 16,30 al Museo Storico Archeologico, si terrà  la presentazione del numero monografico della rivista “Il Parlar Franco” intitolato “Raffello Baldini essere voce e gesto” con la proiezione del cortometraggio “Pronto Pronto”, con Pier Paolo Paolizzi per la regia di Stefano Bisulli. Le iniziative – tutte ad ingresso gratuito – arrivano a chiusura ideale del percorso avviato lo scorso anno con il Cantiere poetico per Santarcangelo e sono organizzate dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Istituto per i beni culturali dell’Emilia-Romagna, Fondazione Culture Santarcangelo, Cantiere poetico per Santarcangelo e gli editori Raffaelli e Pazzini.

In occasione dell’open day dei teatri “A scena aperta” l’Istituto per i Beni Culturali vi ha invitato a raccontare con una foto la vostra esperienza a teatro postando i vostri scatti su Instagram con l’hashtag #ascenaperta e taggando @ibcemiliaromagna. C’è tempo fino 16 aprile 2016. Tutte le foto postate verranno ripostate sull’account IBC @ibcemiliaromagna; le immagini più rappresentative dell’open day saranno raccolte in una brochure dedicata all’evento e inserite nelle gallerie immagini a corredo delle schede sui teatri storici all’interno del Catalogo del patrimonio IBC http://bbcc.ibc.regione.emilia-romagna.it/samira/v2fe/index.do . Le foto scattate dai partecipanti all”itinerario bolognese” dovranno essere postate su Instagram con l’hashtag #ascenapertaBO taggando @ibcemiliaromagna e saranno inserite in una sezione specifica all’interno della brochure dedicata alla manifestazione.
http://ibc.regione.emilia-romagna.it
 

Al via la quarta edizione del Romagna Wine Festival. Dal 15 al 17 aprile, Cesena diventa la capitale romagnola del vino. In programma degustazioni, assaggi, convegni, conferenze, confronti fra produttori, giornalisti e blogger, show cooking, food market per le vie del centro storico, visite guidate, pillole di analisi sensoriale, racconti di vino e l'attesa disfida "Derby Sangiovese" tra il Romagna Sangiovese e i grandi Sangiovesi dei territori toscani.
www.romagnawinefestival.it

Tags

Note

A cura di Piera Raimondi Cominesi