Salta al contenuto principale
24 Marzo 2009 | Eventi

Architettura: esce Ottagono

Focus sull’Emilia-Romagna

A cura di Cinzia Leoni

24 marzo 2009

Cari ascoltatori parliamo oggi di architettura. Fa tappa in Emilia Romagna il Giro d’Italia di Ottagono, il mensile di architettura e design diretto da Aldo Colonetti, pubblicato a Bologna da Editrice Compositori. Il tour partito dalla Valle d’Aosta e seguito dall’Emilia-Romagna, parlerà poi, con una puntata ogni tre mesi, dei territori delle regioni Puglia, Friuli Venezia Giulia e Liguria, fino a completare il quadro nazionale. L’obiettivo è quello riportare l’attenzione su ruolo e qualità della progettualità architettonica italiana, tra tradizione e innovazione, tra mercato, disciplina professionale e esigenze sociali contemporanee.

In Emilia Romagna Ottagono prende in esame gli interventi più significativi – dal punto di vista della ricaduta qualitativa sul tessuto urbano, della riuscita, della fattibilità – sorti sulle due direttrici ferroviarie Piacenza-Rimini e linea costiera adriatica. Il monitoraggio e la documentazione dei lavori mirano a una valutazione critica dello stato dell’arte nel nostro territorio, che tenga conto delle trasformazioni culturali e di carattere strutturale. Il bilancio è molto interessante, con presenze di architetti sia internazionali sia italiani. Notevole la vivacità costruttiva con 800 imprese iscritte all’Unione Regionale Costruttori Edili attraverso le 9 associazioni territoriali di categoria. Grandi le potenzialità progettuali con 6.616 architetti iscritti agli Ordini professionali, tre facoltà di architettura (Parma, Ferrara, e Bologna con sede a Cesena), circa 400 immatricolazioni l’anno. Forte l’attenzione al tema manifestata con iniziative quali il Festival dell’Architettura di Parma, la Biennale del Paesaggio di Reggio Emilia, il Città e Territorio Festival di Ferrara, Urbania a Bologna.

Abbiamo intervistato Alessandro Lolli direttore esecutivo dell’Editrice compositori.

Direttore buongiorno, che quadro emerge dall’indagine sull’Emilia-Romagna?

Quali sono i nuovi progetti più significativi e come hanno cambiato o stanno cambiando il territorio? Si puo’ parlare di una sorta di “rinascimento architettonico emiliano-romagnolo”?

Si tratta di edifici e di progetti ecocompatibili’?

Quali sono gli aspetti più critici da superare, secondo lei?

In Emilia-Romagna ci sono più di 6000 architetti però questi grandi progetti spesso vengono realizzati da grandi studi anche stranieri Perchè secondo lei?

Nel panorama regionale qual è secondo lei il progetto più innovativo?

Fondata nel 1966, Ottagono è da quarant’anni il magazine di riferimento nel mondo del design, dell’ arredamento e dell’architettura. Ogni mese, un punto di vista autorevole sulle nuove tendenze dell’architettura e del progetto. E’ distribuito in edicola e in abbonamento in 65 Paesi.

www.compositori.it

www.ottagono.com

Brano corrente

Brano corrente

Playlist

Programmi