Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Arci Emilia-Romagna e il circuito "Suner"

37 palchi per la musica dal vivo, da Piacenza a Rimini

Nella quarta puntata di #ERMusicCommission #UnaRegioneInMusica il progetto con cui Arci Emilia-Romagna ha vinto il bando regionale nell’ambito della legge sullo sviluppo del settore musicale (L.R. 2/2018).
Radicata in tutto il territorio, ArciER ha presentato il progetto “Suner” attraverso cui ha consolidato un circuito di 37 locali per la produzione e la fruizione della musica contemporanea originale dal vivo e ha costituito un’Associazione Temporanea di Scopo con alcune professionalità e competenze per consentire agli artisti della regione di suonare, o meglio “suner”, crescere, formarsi, mettersi alla prova, salire su un palco, entrare in un circuito, produrre un disco, realizzare un video-clip. 
Entriamo nel merito del progetto insieme a Federico Amico, presidente di Arci Emilia-Romagna.

  • Intervista a Federico Amico, presidente Arci Comitato Regionale Emilia-Romagna

Il prossimo mercoledì torno in Romagna dove l'appuntamento è con Bronson Produzioni, un gruppo di idealisti, non convenzionali, fuori dagli schemi che a Ravenna gestiscono spazi e organizzano eventi tra rock’n’roll e indie, post-punk e underground.
Ascoltate buona musica e restate sintonizzati su Emilia-Romagna Music Commission! 

In questa puntata avete ascoltato: “Distanti”, “Cosa rimane”, di Niente; “L’estate sopra di noi”, "Bologna" di Segreti; “Cut out the Flowers” di Her Skin.

Se volete sapere di più sulla L.R. 2/18, sulle opportunità di formazione, sui bandi, sulle produzioni discografiche, sui servizi offerti dalla music commission consultate il portale www.emiliaromagnacreativa.it e scrivete all'indirizzo mail music.commission@regione.emilia-romagna.it.

Tags

Note

A cura di Laura Di Salvo