Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

A luglio la cucina profuma di mare

Due ricette originali che sposano paste all’uovo con canocchie e capesante

Cari ascoltatori eccovi ancora insieme a Marina Leonardi per una nuova trasmissione dedicata alle ricette della nostra gastronomia. E’ estate per cui largo al pesce in due preparazioni che sposano la pasta all’uovo con canocchie e capesante.

Partiamo dai Passatelli con capesante e melanzane

Ingredienti
Per i passatelli:
2 uova
100gr. di pane grattugiato
100 gr. di buon parmigiano grattugiato.

Per il sugo:
1 melanzana lunga
2 capesante
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di olio extravergine
sale e pepe q.b.

Preparazione: Far soffriggere l’aglio in camicia poi aggiungere le melanzane a cubetti e soffriggere assieme. Aggiungere un mestolo di acqua e regolare di sale e di pepe. Lasciare sul fuoco fino a cottura delle melanzane. Mettete ora le capesante tagliate precedentemente e aggiungete per ultimo il corallo. Cuocete i passatelli (che avrete preparato in precendenza con uova, pane grattugiato e parmigiano reggiano grattugiato) nel brodo o anche in acqua salata, scolateli e tirateli in padella col sugo.

 

Tagliatelle alle canocchie

Ingredienti:
250 g di tagliatelle
600 g di canocchie
uno spicchio d'aglio
prezzemolo
olio extravergine di oliva
pepe di mulinello

Preparazione: lessate per 5 minuti le canocchie in acqua bollente salata, quindi sgusciatele e tritatene grossolanamente la carne. Preparare un soffritto con olio e aglio e fatevi insaporire la polpa delle canocchie, insieme al prezzemolo tritato. Lessate al dente le tagliatelle e versatele nella padella non perfettamente scolate, facendole insaporire e portandole a cottura a fuoco vivace. 

E con il profumo vi do appuntamento alla prossima settimana, un saluto da Marina Leonardi

Tags

Note

A cura di Marina Leonardi