Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Christian Ravaglioli

Il suo ultimo cd "Il respiro della mia gente"

Gentili ascoltatori, nel nostro percorso alla scoperta dei musicisti e cantautori della nostra regione incontriamo oggi Christian Ravaglioli, musicista romagnolo dalla formazione classica che ha appena pubblicato il cd “Il respiro della mia gente”, che ha molto a che vedere con le nostre radici, come potete ascoltare dal brano in sottofondo che si intitola Zimbaldon Finel.

Musicista eclettico che non consce i confini tra musica colta e popolare Christian Ravaglioli  ha cominciato a suonare la fisarmonica dall’età di 10 anni. Ha intrapreso poi gli studi classici diplomandosi in pianoforte ed oboe. Questo lo ha portato ad un'intensa collaborazione con teatri e orchestre di fama internazionale (Teatro alla Scala, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra Sinfonica di Milano, Orchestra of North Texas (Dallas - Stati Uniti), realizzando un percorso musicale che spazia dalla musica classica, al jazz, alla world music, fino alla contemporanea.

Oggi con questo disco, Il Respiro della mia gente, pubblicato da Casadei Sonora nei giorni scorsi, torna alla fisarmonica, ripercorrendo un periodo importante per il folclore Romagnolo e interpretando composizioni che vanno da “Zaclèn” a Secondo Casadei, dalle opere di Olindo Guerrini alle Cante delle Mondine, dagli Stornelli Spalliciani e Cante da Balera, alle Danze (Bergamaschi e Salterelli), fino alla Paloma di Sebastiàn de Iradier, la famosa Habanera, ormai adottata dal nostro folclore. Nel disco anche alcune incursioni in regioni confinati con l’Emilia-Romagna, per poi concludere l’intera suite con alcuni brani originali.

“Il respiro della mia gente” è un viaggio nelle radici, nelle tradizioni che, attraverso il lavoro di questo musicista diventano cosa viva, riportando l’ascoltatore a rivivere l’atmosfera della festa nella cultura contadina.

Ma immergiamoci nella musica di Christian Ravaglioli ascoltando un brano precedente al nuovo disco, dal titolo Bolgari ti amo.

Intervista Chirstian Ravaglioli

 

Brani
Tott u ‘m arcorda te
La combricola del Socjale

Ovviamente i nostri ascoltatori potranno seguirti sulle tue pagine facebook e sul tuo sito.
Complimenti Christian, hai molti progetti, quindi ti facciamo in bocca al lupo. Salutiamo i nostri ascoltatori con il brano Zimbaldon Finel .

www.christianravaglioli.com
www.facebook.com/christian.ravaglioli

 

Tags

Note

A cura di Cinzia Leoni

Commenti

commenti gestiti con Disqus