Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Il suono del furore

La musica di Simone Massaron e le immagini di Dorothea Lange al Centro Studi e Archivio della Comunicazione - CSAC di Parma, domenica 6 novembre. Intervista a Simone Massaron

Domenica 6 novembre alle ore 18.30, nell’ambito della settima edizione di Colorno Photo Life 2016 andrà in scena nello spazio della chiesa del Centro Studi e Archivio della Comunicazione - CSAC di Parma il concerto Il Suono del Furore. La musica di Simone Massaron e le immagini di Dorothea Lange.Il progetto, nato da un’idea del musicista Simone Massaron e dalla consultazione presso l’archivio dello CSAC del fondo della Farm Security Administration e alla consultazione dell’archivio online della Library Of Congress ritorna dopo una prima presentazione estiva, sempre presso l’Abbazia: Il Suono Del Furore è una sorta di spin-off di un progetto più ampio dedicato dal chitarrista allo scrittore John Steinbeck.

La musica composta da Simone Massaron per questo progetto deve molto ai racconti e alle immagini del Dust Bowl, la serie di tempeste di polvere che si scatenò nelle grandi pianure degli Stati Uniti durante gli anni ’30, provocando la migrazione forzata di migliaia di contadini da Texas, Kansas e Oklahoma verso l’ovest. Le immagini vengono presentate in un video, come se fosse una sequenza di diapositive nel quale sono volutamente inseriti dei neri come metafora del silenzio visivo, portando lo spettatore a lasciare che l’immagine si stemperi nella memoria. Il video è stato realizzato dallo stesso Massaron in collaborazione con il curatore Paolo Barbaro dello CSAC.

Simone Massaron è un musicista che ha all’attivo una ventina di dischi tra progetti leader e collaborazioni tra le quali spiccano quelle con Tiziana Ghiglioni, Carla Bozulich, Elliott Sharp, Nels Cline e Marc Ribot. Il suo stile chitarristico abbraccia dall’improvvisazione radicale, alla musica avant-garde, al blues, fino all’elettronica. 

Abbiamo chiesto a Simone Massaron di raccontarci com’è nato il progetto Il suono del furore e di come si è sviluppata questa ricerca tra suono e immagine 

Intervista a Simone Massaron

Il progetto Il suono del furore è realizzato in collaborazione con l’associazione culturale Rest-Art. 

Per informazioni:

Biglietteria 
http://www.csacparma.it/csac-partner-della-settima-edizione-di-colorno-photo-life/ 
+39 0521 607791
servizimuseali@csacparma.it

CSAC
http://www.csacparma.it/ 

Sito web di Simone Massarin
http://www.simonemassaron.com/

Colorno Photo life
http://www.colornophotolife.it/ 

Tags

Note

A cura di Linda Vukaj

Commenti

commenti gestiti con Disqus