Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Teatro in carcere. La Gerusalemme liberata a Ferrara

Nell'ambito del festival di Internazionale due date, il 29 e 30 settembre, per il progetto di Teatro Nucleo. Intervista a Horacio Czertok

Nell'ambito del festival di Internazionale saranno due gli eventi dedicati al progetto di teatro-carcere che il Teatro Nucleo porta avanti dal 2005 dentro e fuori della casa circondariale di Ferrara:  due repliche dello spettacolo "Me che libero nacqui al carcer danno” all'interno della casa circondariale, giovedì 29 settembre alle 20.30 e venerdì 30 settembre alle 17.30. La regia è di Horacio Czertok, sul palco gli attori detenuti del laboratorio teatrale della casa circondariale di Ferrara: Lesther Batista Santisteban, Desmond Blackmore, Federico Fantoni, Sotirios Kalantzis, Lefter Kuli, EdinTicic. La produzione è del  Teatro Nucleo, nell'ambito del progetto del Coordinamento regionale teatro carcere e anche di questo importante  progetto che riunisce più soggetti della nostra regione parliamo con Horacio Czertok, ascoltiamolo nell'intervista.

Tags

Note

A cura di Piera Raimondi Cominesi