Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Gli Asteroidi

Prossimamente in sala il film di Germano Maccioni

Pietro e Ivan sono adolescenti, vivono nella bassa segnata dalla crisi economica e sono in conflitto con il mondo che li circonda. Come se non bastasse l'impatto con il quotidiano, un asteroide minaccia di distruggere la terra, e i due ragazzi non sanno che, in ogni caso, cambierà le loro vite per sempre.

Questa settimana puntiamo il nostro obiettivo su un film molto atteso e che presto vedremo in sala. Sto parlando de Gli Asteroidi, primo film di fiction per Germano Maccioni, giovane regista bolognese, che ci ha abituato sino ad ora a corti e a documentari di notevole spessore,  come "Lo Stato di Eccezione”, sul processo della Strage di Monte Sole e "Fedele alla linea”, in cui protagonista è Giovanni Lindo Ferretti. 

Gli Asteroidi, prodotto da Articolture e Ocean Productions con RAI Cinema e con il contributo di Emilia-Romagna Film Commission, è girato interamente negli orizzonti della pianura bolognese, e saluta l'esordio cinematografico di Riccardo Frascari e Nicolas Balotti, affiancati dal talento di Pippo Delbono e Chiara Caselli.
Attendendo l'uscita del film abbiamo incontrato Germano Maccioni, che ci ha svelato alcune anticipazioni molto interessanti. Sentiamo

Intervista Germano Maccioni

Le musiche del film, che stiamo ascoltando in sottofondo, sono state composte da Lorenzo Esposito Fornasari, con alcune incursioni de "Lo Stato Sociale" e ringraziamo la produzione per avercele concesse in anteprima. Il film sarà distribuito da Istituto Luce Cinecittà, e vi terremo sicuramente informati sulla data di uscita.

Buona visione da Anna Sbarrai.

Tags

Note

A cura di Anna Sbarrai

Commenti

commenti gestiti con Disqus