Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

L'Emilia-Romagna è una visione. Anche a Venezia

I film, i protagonisti, gli appuntamenti alla 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica

Il mio saluto a tutti gli ascoltatori della rubrica Cinema di Radio Emilia-Romagna che riapre le trasmissioni con la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, in programma al Lido dal 29 agosto all’8 settembre. E non ci poteva essere notizia più bella dell’annunciare i tanti film legati all’Emilia-Romagna selezionati per questa 75esima edizione.
Il programma di Venezia è ricchissimo di appuntamenti imperdibili, di grandi star pronte a sfilare sul red carpet, come – solo per citare alcuni nomi - Ryan Gosling, che finalmente ci onorerà della sua presenza, e Lady Gaga e Bradley Cooper con il loro atteso remake di E’ nata una stella. Tra i big anche Guillermo del Toro - Leone d’Oro 2017 con La Forma dell’acqua - che quest’anno avrà il compito di presiedere la giuria del concorso principale.
Il cinema del nostro territorio non è però secondo a nessuno e si presenta con titoli e produzioni di assoluta qualità. Ce lo conferma Fabio Abagnato, responsabile di Emilia-Romagna Film Commission, che tra qualche istante ci presenterà i protagonisti alla Biennale Cinema.

Intervista Fabio Abagnato

Le giornate veneziane vedono inoltre i riflettori puntati su Liliana Cavani che riceverà  il Premio Robert Bresson 2018, assegnato ogni anno al regista che abbia dato testimonianza con il suo lavoro del difficile percorso di ricerca del significato spirituale dell’esistenza. A premiare la cineasta carpigiana saranno la Fondazione Ente dello Spettacolo e la Rivista del Cinematografo, nel corso di una cerimonia all’Hotel Excelsior.
Premiato anche Paolo Rossi, fondatore di Genoma Films, che ha finanziato il restauro di Italiani brava gente, interpretato dal padre, Raffaele Pisu, diretto nel 1964 da Giuseppe De Santis. Proprio per questo restauro, curato con la Cineteca Nazionale, il produttore bolognese riceverà il premio Kinéo Diamanti al Cinema; il film sarà però proiettato come grande evento speciale il prossimo ottobre durante la Festa del Cinema di Roma. 
Come ogni anno seguiremo quotidianamente il festival, con Speciali sui film e interviste ai protagonisti. Rimanete con noi!

Tags

Note

A cura di Anna Sbarrai

Commenti

commenti gestiti con Disqus