Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Marco Martinelli ed Ermanna Montanari al Lido con Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi

Speciale Venezia 74

Trailer Vita agli arresti

Il mio saluto a tutti voi che state seguendo i nostri speciali dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Oggi, 31 agosto, secondo giorno di festival l’Emilia-Romagna si mostra al Lido con l’opera prima di Marco Martinelli, realizzata con il sostegno di Emilia-Romagna Film Commission e prodotta dal Teatro delle Albe con Start Cinema. Mi riferisco naturalmente a Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi, di cui avete appena ascoltato la clip, film d’arte che parla di giustizia e bellezza, incentrato sulla vita e la figura della grande intellettuale e politica birmana Premio Nobel per la Pace.
Il film, tratto dall’omonimo spettacolo teatrale di successo del Teatro delle Albe di Ravenna e diretto dallo stesso Martinelli, ha in entrambi i casi come interprete principale Ermanna Montanari che, con questo esordio cinematografico, è riuscita a portare su grande schermo la grazia e la luce di una donna protagonista assoluta della nostra storia contemporanea.

Dopo l’anteprima all’ultimo Biografilm Festival di Bologna e al Kilowatt Festival, ora il film arriva a Venezia con l’evento promosso per questo pomeriggio dalla storica rivista Cinematografo, della Fondazione Ente dello Spettacolo, in cui regista e protagonista incontreranno all’Hotel Excelsior operatori e pubblico, presentando il film.

A voi ripropongo l’intervista a Marco Martinelli e a Ermanna Montanari che ci hanno raccontato la genesi e la realizzazione di “Vita agli arresti”. Sentiamo

Intervista Marco Martinelli

Intervista Ermanna Montanari

Nel cast, è doveroso ricordarlo, anche Elio De Capitani, la brava Sonia Bergamasco, che proprio l’anno scorso è stata madrina della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, e il gruppo di bambine, citato da Martinelli nell’intervista e che saranno presenti all’evento all’Excelsior. Dopo Venezia il film sarà presentato e proiettato il 3 settembre alle 21 al Festival della Mente di Sarzana, in provincia di Arezzo.

Per oggi dal Lido è tutto, a presto da Anna Sbarrai.

Tags

Note

A cura di Anna Sbarrai

Commenti

commenti gestiti con Disqus