Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Speciale Venezia 74

Tra Orizzonti e Leoni le cinque sfide di I Wonder Pictures 

Il mio saluto a tutti voi dal Lido di Venezia che da oggi al 9 settembre diventa meraviglioso tempio dedicato al cinema. Con le prime proiezioni per la stampa è infatti iniziata ufficialmente la 74esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica. Le aspettative per questa edizione sono davvero grandi, sia per i 144 film in proiezione sia per l’imponente numero di star presenti che, a quanto pare, si sono nuovamente innamorate della città lagunare e del suo festival. Anche se, naturalmente, attendiamo divi universali come Robert Redford, Jane Fonda, Michael Caine, George Clooney, Matt Damon, solo per citarne alcuni, come ogni anno è nostro piacere e obiettivo puntare i riflettori sul cinema dell’Emilia-Romagna che è davvero interessante. Protagonista del nostro primo speciale è la distribuzione con I Wonder Pictures, casa bolognese nata dall’esperienza di Biografilm Festival e sempre più di respiro internazionale. Il gruppo, guidato da Andrea Romeo, è presente al festival con ben cinque film, di cui si è aggiudicato i diritti distributivi per l’Italia. I titoli - due in concorso per il Leone d’Oro, uno per la sezione Orizzonti e altri due tra i fuori concorso blasonati - sono davvero importanti e lascio proprio ad Andrea Romeo, che è qui accanto a me, il piacere di presentarveli

Intervista Andrea Romeo

Lo avete sentito, Nico 1988 sarà in sala il 12 ottobre. Sull’uscita degli altri film, la cui data non è ancora definita, vi daremo notizie quanto prima. Sono in chiusura, vi ricordo che Venezia, per la prima volta ospita anche una sezione dedicata alla realtà virtuale. Si tratta di una grande e attesa novità, e siamo tutti molto curiosi di poterla scoprire direttamente. Per oggi è tutto, ci sentiamo domani per parlare ancora di cinema, cinema e cinema.

Un saluto da Anna Sbarrai

Tags

Note

A cura di Anna Sbarrai

Commenti

commenti gestiti con Disqus