Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

La Cisl Emilia-Romagna in Germania

Sociale e lavoro al centro della Nuova Europa. Intervista al dirigente Cisl Andrea Cortesi

Lo scorso maggio, la Cisl Emilia Romagna, con un gruppo di delegati, operatori e dirigenti, insieme al sindacato DGB della Regione Assia-Turingia, ha partecipato a una visita studio in Germania. Una visita nata con l’obiettivo di approfondire i meccanismi del 'sistema tedesco' delle relazioni industriali, con una particolare attenzione verso i temi della rappresentanza, della contrattazione e della democrazia economica.

Chiediamo ad Andrea Cortesi, dirigente del Dipartimento Internazionale Cisl Emilia-Romagna, di spiegarci il motivo di questa iniziativa, e quali risultati essa ha prodotto in vista della costruzione di una nuova Europa, non più orientata solo al profitto e alla moneta, ma anche al sociale e al lavoro.

Intervsita Andrea Cortesi

 

Tags

Note

A cura di Claudio Bacilieri e Linda Vukaj

Commenti

commenti gestiti con Disqus