Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

La premiazione del Concorso “La Musica Libera"

Le interviste a Luca Carboni  testimonial della serata e ai vincitori

23 aprile 2010

The Face - Le Braghe Corte

Cari ragazzi è stata veramente una festa quella di venerdì scorso all'Arteria di Bologna in cui abbiamo premiato i vincitori del concorso "La musica libera. Libera la musica"alla sua seconda edizione, organizzato da Magazzini sonori e dalla nostra radio i due portali musicali della Regione Emilia-Romagna. ….Tanta gente a festeggiare ed ascoltare Sara Loreni  i the Soul, I Groove City e Gappa i nostri vincitori. Chicca della serata anche la presenza del testimonial Luca Carboni che ha cantato tre delle sue canzoni più famose e a cui abbiamo chiesto perché ha deciso di farci da testimonial

intervista a Luca Carboni

Bene ascoltiamo allora la canzone Silvia lo sai che Luca Carboni ha cantato nel corso della serata.

Silvia lo sai

Oltre al direttore dell'Agenzia Stampa e presidente della Giuria Roberto Franchini erano presenti anche gli altri partner molto importanti per la realizzazione dell'evento e del concorso e cioè Giordano Sangiorgi del  MEI e Graziano Uliani direttore artistico del Porretta Soul festival, e Silvia Bartolini della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo, che hanno premiato i bravissimi musicisti che si sono alternati sul palco, Innanzi tutto la bravissima Sara Loreni accompagnata dal Battello Ebbro che si è aggiudicata con il brano "Così non va" il Premio della Sezione Musica Libera e Premio MEI. Sara si esibirà infatti anche alla prossima edizione del  Meeting delle Etichette indipendenti. Sentiamo cosa ci ha detto Sara su questo brano ….

intervista Sara Loreni

Così non va

Per la Sezione Soul e Rhythm&Blues del concorso ha vinto per la migliore composizione originale il gruppo The Soul. Sentiamo Danilo Pavarelli leader del gruppo com'è nato il brano "Ain't gonna let you down"  (intervista the soul) Bene ascoltiamo "Ain't gonna let you down"   …

Ain't gonna let you down

Sempre per la Sezione Soul e Rhythm&Blues si sono aggiudicati il premio per  la migliore esecuzione  i Groove City, con il brano "New York State of Mind" Abbiamo chiesto a Fabio Ziveri leader del gruppo come lo hanno scelto (intervista Groove city)…adesso lo ascoltiamo

New York State of Mind

I due gruppi del soul si esibiranno anche al Porretta Soul festival  questa estate. Ma ora passiamo al  Premio Speciale della Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo è stato attribuito al cantautore Gappa per il brano "Mio Fratello". Sentiamo da Gaspare palmieri, in arte Gappa com'è nato questo brano …(intervista Gappa)

Mio fratello

Fragile - Paolo Coruzzi

Bisogna dire che quest'anno sono stati molti i lavori interessanti e la giuria composta anche da Ernesto De Pascale (direttore de Il popolo del Blues, giornalista musicale e produttore), Andrea Tinti (giornalista musicale e coordinatore del progetto Sonda ), Roberto Formignani (chitarrista, compositore e insegnante) ha scelto altri 10 brani per un cd che raccoglie il meglio del concorso. I musicisti coinvolti sono:

- Tyro Project con il brano "Deluded";

- Paolo Coruzzi  con "Fragile",

- Bononia Sound Machine con "The World is Spinning up",

- Ivana Cecoli con "Passano alte le Nuvole",

- Ofeliadorme con "This World",

- Kikkombo con "Freddo Freddo" ;

- Quartetto Magritte con "Einaudito";

- Quinzàn con "Sté d'Asté";

- "Le Braghe Corte" con "The Face";

- Apapaia con Giuly. Gruppi che avremo il piacere di ospitare nelle prossime settimane nella rubrica scelto per voi.

Un ringraziamento dalla redazione di RadioEmiliaRomagna. a tutti quelli che hanno partecipato e hanno festeggiato con noi i vincitori del Concorso la musica libera.Libera la musica. Vi aspettiamo alla prossima edizione…  

Tags

Note

A cura di Cinzia Leoni

Commenti

commenti gestiti con Disqus