Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Magazzini FreeMusic

La selezione musicale settimanale da Magazzini Sonori

Cari ascoltatori di RadioEmiliaRomagna, bentornati all'ascolto di Magazzini FreeMusic, la selezione musicale settimanale dall'archivio di Magazzini Sonori.

L'estate è ormai vicinissima, cresce la voglia di leggerezza. All'invasione radiofonica di "soli, cuori e amori" noi rispondiamo con un fiore. Dalle mille specie del nostro archivio musicale, abbiamo scelto di regalarvi un bouquet profumato e variegato, grazie (come sempre) ai nostri artisti emiliano-romagnoli.

Si comincia con Sara Loreni, un'affezionata ospite del nostro contest La Musica Libera. Libera la Musica, di cui è stata finalista, poi vincitrice, e quest'anno ancora menzionata dalla giuria per il merito del suo nuovo progetto musicale. Cantautrice da sempre, nel suo nuovo album Sara sceglie di armarsi di loop station e di esplorare fino in fondo le potenzialità del suo strumento, la voce appunto. Apriamo dunque la nostra playlist di questa settimana, dedicata al profumo estivo dei fiori, con la sua I fiori sono demodé.

I fiori sono demodé - Sara Loreni

Questa era Sara Loreni con la sua I fiori sono demodé, e proseguiamo la passeggiata nel giardino musicale della nostra FreeZone con il jazz dei Marea. Loro sono Massimo Tagliata alla fisarmonica, Andrea Dessì alla chitarra, Massimo De Stephanis al basso elettrico e Roberto Rossi alla batteria. Torniamo alla luce e al calore mediterranei del loro secondo album, uscito nel 2008, e ascoltiamo la title track Fiore notturno.

Fiore notturno - Marea

Dopo Fiore notturno dei Marea, vi proponiamo un'altra voce femminile, quella di Cristina Renzetti, in duo col chitarrista Rocco Casino Papia nel progetto Jacarè. Il duo è attivo dal 2003 e in oltre dieci anni di attività ha visto crescere intorno a sé l'interesse del pubblico e degli addetti ai lavori, che li hanno voluti in contesti di grande prestigio come il Bologna Festival e Crossroads. Da ricordare anche la loro residenza artistica in Brasile, fra 2008 e 2009, che ha arricchito di nuovi suoni e nuove voci le loro canzoni. E per non smettere di parlare del profumo dei fiori, vi proponiamo un loro brano che evoca la fragranza acuta di un fiore essiccato trovato per caso fra le pagine di un libro. A voi Io sono un fior (sì, vabbè, però…).   

Io sono un fior (sì, vabbè, però…) - Jacarè

Con le sonorità vintage e tutta l'ironia del fiore degli Jacarè, passiamo a un altro duo di musicisti romagnoli: si chiamano L'Asino e il Fiore e si muovono sui territori del folk più sincero, fatto di chitarre e di una voce da cantastorie. Fra le loro storie in musica abbiamo scelto per voi Un giro intorno al sole.

Un giro intorno al sole - L'Asino e il Fiore

Con L'Asino e il Fiore e la loro Un giro intorno al sole ci avviciniamo alla conclusione della playlist di questa settimana. Terminiamo con Guido Maria Grillo e con un tocco di malinconia dal suo album d'esordio del 2010, perché (si sa) i fiori sono effimeri e forse ci piacciono proprio per questo. Con Un fiore va a dormire vi salutiamo e vi diamo appuntamento alla prossima puntata di Magazzini FreeMusic.

Un fiore va a dormire - Guido Maria Grillo

Tags

Note

A cura di Magazzini Sonori

Commenti

commenti gestiti con Disqus