Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Mandorlato al cioccolato di Modigliana

Ricetta segreta per il paradisiaco dolce a base di cacao, mandorle e ben 15 spezie

Cari ascoltatori eccovi ancora insieme a Marina Leonardi per una nuova trasmissione dedicata ai prodotti tipici del nostro territorio

Oggi sfatiamo il mito che il buon cioccolato sia solo quello svizzero! Basta andare a Modigliana in provincia di Forlì/Cesena per rendersi conto del contrario. E questo davanti allo squisito Mandorlato al Cioccolato di Modigliana che ha ricevuto nel 2010 il riconoscimento di Prodotto Agroalimentare Tradizionale rilasciato dal Ministero delle Politiche Agricole diventando così un prodotto tipico.

A Modigliana utilizzano solo materie prime accuratamente scelte per riportare sulle tavole di oggi un dolce dai sapori antichi. Una ricetta segreta tramandata solo oralmente, che è arrivata fino a Maurizio Mortani di Modigliantica che la produce nel suo laboratorio con polvere di cacao, mandorle rigorosamente di origine italiana, scorzetta candita di arancia e cedro, zucchero, farina di grano di tipo “0” e una miscela di spezie perfettamente bilanciate fra loro, si dice siano ben 15!.
Particolarità di questo prodotto è la mancanza totale di grassi aggiunti: non vengono utilizzate uova, latte, burro, margarina, burro di cacao e nessun conservante per cui è adatto  ai vegani e agli intolleranti al lattosio e proteine del latte.

Il pasticcere, una volta uniti tutti i golosi ingredienti pone l'impasto su uno stampo circolare, lo pressa a mano e lo inforna a circa 260 gradi per 20 minuti. Un paio d'ore a raffreddare e il mandorlato è pronto. Dovete sapere che il Mandorlato al cioccolato di Modigliana ha ricevuto innumerevoli premi nel 1906 Medaglia d'argento al “Salone Internazionale” di Milano, nel 1907 Medaglia d’argento del Ministero d’Agricoltura Industria e Commercio, nel 1909 Medaglia d’oro con Diploma d'onore all'Esposizione Internazionale di Parigi, nel 1910 Gran Diploma d’onore e Croce al merito e nel 1910 Diploma e Medaglia d'oro Cremona.

Ora non vi resta che andare a Modigliana ad assaggiarlo.  

Una gita che oltre a soddisfare il palato soddisfa sicuramente gli occhi e lo spirito. Perché Modigliana è un borgo antico. Lo storico Tito Livio racconta che fu fondata dai romani con il nome di Castrum Mutilum. Poi la potente famiglia nobiliare Guidi la elesse a baricentro del suo potere come testimonia la Roccaccia che domina il paese e le valli sottostanti, un lembo di Appennino tosco-romagnolo. Nell'Ottocento, la cittadina dette i natali al prete-patriota Don Giovanni Verità che aiutò Giuseppe Garibaldi a fuggire dagli austriaci.  E tanta storia e tradizione si rispecchia sulla tavola dei modiglianesi che da 150 anni nobilitano le feste mangiando appunto il mandorlato al cioccolato.

E con il pensiero alla bontà di questo prodotto tipico vi lascio sulla colonna sonora di Chocolat tanto per restare in tema, alla prossima trasmissione, un saluto da Marina Leonardi.

Tags

Note

A cura di Marina Leonardi

Commenti

commenti gestiti con Disqus