Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Speciale "Teatro alla Radio". Due stupidi sublimi (on air)

Lo spettacolo "radiofonico" di Vetrano e Randisi in versione integrale introdotto da Elena di Gioia

Andato  in scena al Teatro comunale di Argelato sabato 12 gennaio nell'ambito della Stagione Agorà, Due stupidi sublimi (on air) spettacolo di Enzo Vetrano e Stefano Randisi con la partecipazione nelle vesti di conduttore radiofonico di Lorenzo Donati, trova ora posto nel nostro palinsesto, e non a caso. La scena è infatti questa: ci troviamo in un’emittente radiofonica e i noti attori Vetrano e Randisi sono ospiti di una trasmissione in diretta e tra dediche, musiche e messaggi inviati dagli ascoltatori sciorinano i loro dialoghi, scritti premendo fino in fondo sul pedale del nonsense. Sketch radiofonici che diventano teatro, davanti agli occhi degli spettatori invitati come pubblico negli studi della radio in cui un simpatico conduttore presenta e raccorda le scene.

Introduce lo spettacolo una conversazione con Elena Di Gioia, direttrice artistica della Stagione Agorà.

Due stupidi sublimi (on air) - durata 70'

Note

A cura di Piera Raimondi Cominesi

Commenti

commenti gestiti con Disqus