Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Tango Glaciale is back

Lo spettacolo cult degli anni 80 in versione reloaded è a Reggio Emilia fino al 18 novembre. Intervista a Gigi Cristoforetti

Tango Glaciale, spettacolo creato all’inizio degli anni Ottanta con il gruppo Falso Movimento da un giovanissimo Mario Martone (a soli 22 anni), dopo 36 anni dal debutto è tornato sulla scena quest’estate al Ravenna Festival e sarà al Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia dal 15 al 18 novembre. Con un nuovo titolo, Tango Glaciale Reloaded (1982-2018), il riallestimento è parte del Progetto RIC.CI – Reconstruction Italian Contemporary Choreography Anni Ottanta/Novanta ideato e diretto da Marinella Guatterini – e prodotto da Fondazione Teatro di Napoli/ Teatro Bellini e Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto.

Ne parliamo con Gigi Cristoforetti, direttore di AterBalletto / Fondazione Nazionale della Danza

Leggi la notizia su Spettacolo/EmiliaRomagnaCreativa

Tags

Note

A cura di Piera Raimondi Cominesi

Commenti

commenti gestiti con Disqus