Salta al contenuto principale Salta alla mappa del sito a fondo pagina

Le Tende al mare con Corto Maltese

È il marinaio giramondo il protagonista della XVIII edizione delle Tende sulla spiaggia libera di Cesenatico

Oggi cari ascoltatori vi porto in spiaggia e, con questo caldo, spero che la cosa vi faccia piacere. Del resto c'è una spiaggia a Cesenatico, quella libera, di fronte al grattacielo, che diventa ogni anno d'estate una galleria d'arte a cielo aperto, allestita tutti i giorni da bagnini volontari. Al mattino presto arrivano con le tende che installano per i bagnanti amanti dell'arte e per tutti i vacanzieri, anche quelli più distratti, che si godono l'ombra sotto una delle grandi tele illustrate. La sera, proprio come gli ombrelloni, le tende si chiudono e sono messe al riparo per ritornare il giorno dopo, e così fino al 6 settembre.

L'originalissima rassegna, nata nel 1998 su impulso di Dario Fo e oggi alla diciottesima edizione, quest'anno celebra Corto Maltese, affascinante marinaio giramondo nato dalla fantasia e dall'arte di Hugo Pratt. Un personaggio di eccezione, comparso per la prima volta nel 1967, è caro a generazioni di lettori che insieme a lui hanno cullato sogni di avventura e di scoperta di nuovi luoghi e incontri; un vagabondo dei mari protagonista di un universo dove l'illustrazione si fonde con il cinema, la letteratura, e le mille suggestioni di un grande artista come Hugo Pratt, vero alter-ego di Corto quanto a desiderio e capacità di viaggio e di avventura.

E tutta la magia figurativa di Corto Maltese e di Hugo Pratt la ritroviamo nelle tende, dove gli allievi della LABA (Libera Accademia di Belle Arti) di Rimini hanno riprodotto le illustrazioni fornite da Cong-Sa, la società creata dallo stesso Pratt che raccoglie e custodisce la sua opera. Il risultato è a dir poco strepitoso, sembra di vedere Corto Maltese passeggiare in riva al mare e guardare l'orizzonte, respirando aria di libertà. L'iniziativa è anche, sin dall'origine, una occasione di solidarietà: anche quest'anno, infatti, le opere saranno vendute all'asta dopo l'estate e il ricavato utilizzato per finalità di beneficenza.

In concomitanza nella Galleria Comunale «Leonardo da Vinci» riaperta al pubblico dopo il recente restauro, è allestita la mostra «Corto Maltese. Il tempo dell'avventura»: un percorso per conoscere meglio il protagonista delle “tende” attraverso i temi che nascono dalle avventure di cui è l'eroe fascinoso e misterioso. Anche qui l'ingresso è libero la sera, dalle 18 alle 23.
Non vi resta che programmare una gita al mare e viaggiare con la fantasia, sulla spiaggia accogliente di Cesenatico.
Un caro saluto da Carlo Tovoli

Tags

Note

A cura di Carlo Tovoli